Panasonic grande successo a SPS IPC Drives Parma

by redazione 0

Schermata 2019-06-14 alle 09.37.04

Anche l’edizione 2019 di SPS IPC Drives Italia si conferma un successo anche per Panasonic: +30% di
visite da parte dei costruttori di macchine e system integrator, mentre la fiera è cresciuta del 18% rispetto il
2018.
Per i secondo anno consecutivo, al centro dello stand era presente una macchina costruita da un partner
Panasonic. Ringraziamo Angeleri Srl che ha prestato il suo ultimo prototipo di gluing system, costruito
utilizzando le nostre soluzioni per l’automazione.

Schermata 2019-06-14 alle 09.36.51ANTEPRIME E NOVITÀ DI SUCCESSO
Tutte le tre colonne portanti dell’automazione Panasonic – Motion, Networking e Sensing – hanno
riscontrato l’interesse dei visitatori, soprattutto rispetto le tre novità in fiera:
1. ANTEPRIMA MONDIALE MINAS A6 MULTI: il protagonista motion dello stand, è la nuova
piattaforma servodrive Panasonic che coniuga le necessità dei costruttori che vogliono sia le ottime
performance meccatroniche dei motori giapponesi, sia il layout europeo completamente modulare
dei driver.
2. ANTEPRIMA EUROPEA FP I4C: l’IIoT gateway intelligente che risponde all’esigenza di catturare e
trasportare i dati ai livelli aziendali superiori, cioè dove si elaborano le informazioni utili alle scelte di
business.
3. NOVITÀ SENSING IO-LINK: grazie ad IO-Link, questi sensori dispongono di bus digitale,
diagnostica per la manutenzione preventiva (es. tempo di lavoro del sensore o controllo cortocircuiti)
oltre alla possibilità di configurare il sensore da remoto per teleassistenza o più semplicemente per
agevolare le fasi di collaudo.