Buoni risultati per SPS IPC Drives 2016

by Redazione 0

sps ipc drives 2016

Nonostante un lieve calo rispetto all’edizione dell’anno scorso, gli organizzatori di SPS IPC Drives 2016 si dichiarano soddisfatti per l’affluenza di pubblico e la qualità degli operatori giunti alla fiera di Norimberga dal 22 al 24 novembre scorsi.

La manifestazione dedicata a componenti, sistemi e soluzioni per l’automazione industriale, nei tre giorni di apertura, ha accolto 63mila visitatori professionali (75% dei quali tedeschi), contro i 64.386 dell’edizione 2015, mentre gli espositori erano quest’anno 1.600, poco meno dei 1.668 dell’anno scorso. Oltre 530 aziende, pari al 32% del totale, provenivano dall’estero (44 i paesi rappresentati), a dimostrazione della valenza internazionale della manifestazione. Praticamente immutati gli spazi espositivi.

Industria 4.0 è stato il tema focale di quest’anno, sia negli stand, sia nell’area dedicata Industrie 4.0, con esempi concreti di applicazione del nuovo paradigma della fabbrica digitale, nell’ambito dell’automazione e l’interscambio di dati, il tutto completato da conferenze e seminari tecnici.

Già fissate le date della prossima edizione, in programma dal 28 al 30 novembre 2017 nel quartiere fieristico di Norimberga. Prima però, dal 23 al 25 maggio, si terrà a Parma l’edizione italiana della manifestazione, SPS IPC Drives Italia.