ABB acquisisce PowerTech Converter

by redazione 0

PowerTech

ABB ha annunciato che acquisirà PowerTech Converter (PTC), azienda leader nella fornitura di convertitori di potenza ausiliari per treni leggeri e metropolitane. L’acquisizione è parte importante della strategia di crescita di ABB Motion sul mercato.

PTC, azienda di proprietà di RCP, ha il quartier generale a Berlino e altri sedi a Holzkirchen in Germania e Mount Olive negli Stati Uniti. Con circa 280 impiegati e 60 milioni di Euro di ricavi nel 2021. I termini finanziari dell’operazione non sono stati resi noti e la chiusura della transazione è prevista nel quarto trimestre del 2022, previa autorizzazione da parte delle autorità competenti e dell’antitrust.

“Con questa acquisizione ABB amplierà la sua presenza nel comparto ferroviario e si posizionerà ancora meglio per cogliere le opportunità di crescita offerte dalla crescente domanda di soluzioni di trasporto sostenibili,” ha dichiarato Tarak Mehta, Presidente di ABB Motion.

“Siamo entusiasti di accogliere il team di PTC nella grande famiglia internazionale di ABB e siamo pronti ad affiancarli nel percorso di innovazione e crescita. L’offerta evoluta di PTC, che comprende PowerBriX con tecnologia al carburo di silicio (SiC), è strettamente complementare alla nostra proposta e consentirà alla divisione Traction di fornire ai clienti una delle gamme più complete di convertitori di potenza ausiliari sul mercato. Inoltre, i clienti beneficeranno in futuro di altre tecnologie che scaturiranno dall’impegno congiunto di ABB e PTC nell’innovare e sviluppare soluzioni ancora più efficienti,” ha dichiarato Edgar Keller, Presidente della divisione Traction di ABB.

I convertitori ausiliari sono un componente chiave di qualsiasi veicoli ferroviario, in quanto forniscono potenza a sistemi vitali per il comfort dei passeggeri, come condizionamento dell’aria, illuminazione, sistemi di sicurezza e porte, oltre alla ricarica delle batterie.