Iperammortamento: sì della Camera alla miniproroga a settembre per le consegne dei beni

by redazione 0

ThinkstockPhotos-479498302

La Camera dei Deputati ha votato (318 voti favorevoli e 153 contrari) la questione di fiducia posta dal Governo sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, della legge di conversione del decreto n. 91/2017 che reca urgenti disposizioni  per incentivare la crescita economica nel Mezzogiorno. In particolare, in questo decreto era stata inserita anche una prima proroga al 31 luglio dell’iperammortamento.

Dopo il voto favorevole da parte della Camera, il termine per le consegne dei beni che possono beneficiare dell’agevolazione viene spostato ufficialmente dal 31 luglio al 30 settembre 2018. Rimangono invariate invece le condizioni per accedere all’Iperammortamento, ovvero la conferma d’ordine del bene e il versamento di un acconto pari al 20% entro il 30 dicembre 2017.