Il Textilsharing MEWA è smart, sostenibile ed efficiente

by redazione 0

Schermata 2021-04-14 alle 15.49.12

I panni MEWA vengono forniti con un servizio completo e sono la prova tangibile che un’idea di business che risale a 113 anni fa  può resistere alla prova del tempo.

MEWA, fornitore di servizi tessili leader di mercato, dimostra come il moderno modello di Sharing sia sostenibile e si possa facilmente applicare anche in ambito B2B, nell’industria e tra gli artigiani. MEWA offre infatti un sistema completo di panni riutilizzabili per la pulizia industriale, che vengono consegnati alle aziende e ritirati nuovamente dopo l’uso e lavati in modo ecologico. I panni MEWA possono essere riutilizzati almeno 50 volte: un modello di Sharing Economy che va anche a beneficio dell’ambiente.

Scegliendo il sistema MEWA, i clienti non solo “condividono” i panni, ma anche la tecnologia innovativa sviluppata da MEWA e riconosciuta da diversi premi. Questa tecnologia permette di recuperare il contenuto di olio e grasso dei panni sporchi per riscaldare gli impianti di lavaggio e asciugatura, contribuendo così a conservare le risorse. In questo modo ogni anno vengono convertiti in energia diversi milioni di litri di rifiuti. Se si adottassero al contrario panni di carta usa e getta, continuerebbero ad aumentare i rifiuti.

I contenitori SaCon nei quali vengono riposti i panni possono essere utilizzati per diversi anni e le brevi distanze coperte dal sistema logistico regionale di MEWA assicurano che il trasporto sia molto meno inquinante rispetto a quanto avverrebbe importando prodotti usa e getta dall’Estremo Oriente, prodotti che vengono inviati in tutto il mondo confezionati in imballaggi di plastica.

Il servizio di panni MEWA è la prova tangibile che il Textilsharing,  un’idea che per MEWA  risale a 113 anni fa, continua ad essere attuale e per di più sostenibile e risponde al modello della SharingEconomy.