World Manufacturing Forum 2014 a Milano

by Redazione 0

borsa-milano

borsa-milanoMilano ospiterà il World Manufacturing Forum, un tavolo di confronto unico tra le grandi potenze sui principali temi macroeconomici legati al mondo industriale, manifatturiero e dell’innovazione, il prossimo 1-2 luglio a Palazzo Mezzanotte per discutere del ruolo e del futuro del settore nell’economia mondiale.
L’esclusivo evento di portata globale – voluto e supportato dalla Commissione Europea e organizzato da Politecnico di Milano e IMS (Intelligent Manufacturing Systems) – riunirà nella capitale economica italiana i più importanti esponenti mondiali del mondo politico, industriale, accademico e di business per discutere e delineare in maniera cooperativa le linee guida e direttive per la crescita di quello che è il cuore pulsante dell’economia europea: il settore manifatturiero.
Un appuntamento importante che sottolinea la centralità e il peso dell’Italia in un settore vitale per l’economia globale come quello della produzione industriale. Dopo anni caratterizzati da una forte instabilità finanziaria, si ritorna a guardare prepotentemente all’economia reale fatta di prodotti, in cui l’innovazione tecnologica gioca un ruolo primario in termini di competitività e affermazione.
Molti e rilevanti i temi in agenda, dalle politiche globali in atto nei vari Paesi per sostenere il reparto, alle opportunità e sfide che questo offre, dal ruolo del capitale umano in azienda e l’importanza della formazione a quello dei venture capital. Senza dimenticare un approfondimento sui vantaggi della robotica per il mondo industriale – con particolare riferimento alle PMI – e i temi legati alla standardizzazione dei processi e della gestione e protezione della proprietà intellettuale.
Dettagli sul programma e relatori sono disponibili qui.