Una consultazione per un’Europa più a misura di PMI

by Redazione 0

commissione_EU

commissione_EULa Commissione Europea ha avviato una consultazione pubblica con lo Small Business Act, strumento politico adottato dal 2008 per migliorare l’ambiente in cui operano le Piccole e Medie Imprese e aiutarle a crescere.
L’iniziativa è volta a raccogliere feedback sulle nuove proposte per la politica a sostegno delle PMI contenute nel documento di consultazione. Tutti i soggetti interessati, comprese le organizzazioni di imprenditori e di imprese, possono partecipare inviando i propri contributi entro il 15 dicembre 2014.
Il nuovo documento si basa su cinque pilastri: accesso ai finanziamenti; accesso ai mercati e internazionalizzazione; imprenditoria; migliore regolamentazione; formazione e competenze degli imprenditori e del personale.
Nella programmazione 2014-2020, l’Unione attua il programma COSME, per la competitività delle imprese e delle piccole e le medie imprese. Con un bilancio pari a 2,3 miliardi di euro e un effetto leva in grado di liberare fino a 25 miliardi, il programma supporta l’accesso ai finanziamenti e ai mercati e nella promozione della cultura imprenditoriale. Il precedente Programma quadro per la Competitività e l’Innovazione (CIP) ha contribuito tra il 2007 e il 2013 con prestiti per oltre 16 miliardi di euro e 2,8 miliardi di rischio a più di 328 mila PMI in Europa.