Un mini-satellite made in Italy esplorerà Marte

by Redazione 0

argotec

argotecA rappresentare l’Europa nella prossima Exploration mission della NASA sarà ArgoMoon, il nano satellite italiano che sarà interamente progettato e realizzato da Argotec, azienda ingegneristica italiana specializzata nella ricerca e sviluppo di sistemi aerospaziali. A coordinare il progetto ArgoMoon, l’unico cube-sat selezionato dalla NASA tra quelli proposti a livello europeo, sarà l’ASI (Agenzia Spaziale Italiana).
L’agenzia spaziale statunitense ha appena illustrato la prima missione dello SLS (Space Launch System) prevista a fine 2018. L’EM-1 (Exploration Mission 1) è il secondo volo di collaudo dell’Orion MPCV (Multi-Purpose Crew Vehicle), un veicolo spaziale attualmente in fase di sviluppo da parte della NASA, che sarà utilizzato nell’esplorazione umana degli asteroidi e degli spazi cislunari, in vista di un futuro sbarco su Marte (previsto dal programma Aurora intorno al 2030).
Ancora una volta, l’industra italiana dimostra – messa adeguatamente in condizione – di farsi egregiamente valere a livello globale alla pari con le maggiori del mondo.