UCIF cambia presidente

by Redazione 0

Leva_ucif

Leva_ucifIl Consiglio dell’associazione Ucif, Unione dei Costruttori di Impianti di Finitura, ha eletto all’unanimità Marco Leva nuovo presidente. Dopo aver ricoperto due mandati di VicePresidente. Leva ha ricevuto il testimone da  Manuela Casali.

Classe 1962, laureato in ingegneria elettrotecnica, Leva ha iniziato a la sua carriera professionale nell’azienda di famiglia, IMF Engineering, fondata dal padre nel 1977, di cui recentemente ha assunto la gestione.
La società opera nella costruzione di impianti di finitura ad elevata automazione per i settori imballaggi metallici in alluminio e acciaio, ruote in lega leggera per autovetture e mezzi pesanti, pastiglie freni per autoveicoli.

Essere eletto alla presidenza di Ucif è un incarico che mi onora e che accetto volentieri. – ha dichirato Leva – Durante il mio mandato, con l’aiuto di tutto il Consiglio, intendo rafforzare ancora di più il contatto con le aziende del comparto che da oggi rappresento. So di poter contare su imprenditori molto validi con cui abbiamo tracciato un percorso per incrementare l’attenzione verso l’internazionalizzazione dell’Associazione e delle aziende partecipanti.

UCIF – Unione Costruttori Impianti di Finitura aderisce alla Federazione ANIMA. Nel corso degli anni l’associazione è cresciuta fino ad arrivare a rappresentare oggi oltrela metà della produzione italiana di macchine e impianti di finitura, importante comparto industriale che in Italia conta oltre 2000 addetti per un fatturato annuo di circa 600 milioni di euro e una quota export consolidata del 70%.