TS Nuovamacut, laurea Honoris causa per l’AD Sauro Lamberti

by redazione 0

collage Laurea HC Lamberti

TS Nuovamacut (una Società TeamSystem), leader nell’ambito delle tecnologie a supporto dei processi aziendali nonché fra i principali partner di Dassault Systèmes a livello mondiale, annuncia il conferimento della Laurea Honoris Causa al proprio amministratore Delegato, Sauro Lamberti.

La cerimonia si è svolta Il 6 dicembre scorso presso l’Istituto di Design & Technology Pantheon di Roma, alla presenza dei ministri Vito De Filippo, sottosegretario al ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e di Luigi Bobba, sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il titolo gli è stato conferito “in virtù della brillante carriera professionale e aziendale e del rilevante apporto dato alla crescita del sistema economico, attraverso la diffusione delle nuove tecnologie e lo sviluppo delle organizzazioni per le quali ha operato fino al raggiungimento delle più alte cariche dirigenziali”.

Sauro Lamberti infatti, con alle spalle un formazione di partenza tecnico/scientifica (già laureato in Scienze dell’informazione), ha iniziato il suo percorso lavorativo nei laboratori HP in Inghilterra e, sin da subito, ha dimostrato una personalità ecclettica, facendo emergere molto presto le sue capacità commerciali, di gestione del business, di conoscenza del mercato e del tessuto economico.
Tornato in Italia, il suo percorso professionale si è svolto prevalentemente in Nuovamacut, dove grazie alle sue capacità manageriali ha dato un contributo significativo e tangibile alla crescita dell’azienda.
Dal 2008, quando Nuovamacut è entrata a far parte del gruppo TeamSystem, è stato protagonista attivo nel trasformare Nuovamacut da realtà a gestione imprenditoriale in una organizzazione a gestione manageriale strutturata, attraverso la creazione di business unit e attraverso la costituzione di un team di lavoro (comitato direttivo), formato dai responsabili di dipartimento, coinvolgendoli con
grande capacità di delega, nella definizione delle strategie e dei processi aziendali.

Durante questa fase di trasformazione di Nuovamacut, un suo grande merito è stato inoltre quello, da una parte, di ritracciare e ridisegnare alla luce di questo cambiamento un percorso di crescita per i dipendenti – a tutti i livelli – già presenti in azienda, valorizzando le capacità di ciascuno; dall’altra ha messo in piedi un programma di assunzioni, pianificato e distribuito nel corso degli anni, portando in Nuovamacut nuove professionalità, provenienti da realtà diverse – talora multinazionali – proprio per consentire un scambio di esperienze e best practice.
Lamberti ha fatto suo fino in fondo il concetto che “le aziende sono fatte di persone” e, in quest’ottica, insieme al suo team ha costruito un percorso di formazione e coaching disegnato e ritagliato in base alle specificità dei ruoli.

In termini di business, grazie alla sua lungimiranza e la sua capacità di anticipare e interpretare quello che il mercato richiede, ha saputo cogliere tutte le nuove opportunità che la tecnologia, in costante evoluzione, propone, spaziando da soluzione che riguardano prettamente l’ufficio tecnico, alle nuove tecnologie Industria 4.0: integrazione dei processi, 3D Printing, Realtà Virtuale, etc., a supporto del nuovo concetto di smart manufacturing.
In questo ottica ha costruito partnership strategiche con i maggiori player in questo settore: oltre alla storica collaborazione con Dassault Systèmes, ha stabilito sinergie con HP, Lenovo, Tacton, Esprit e altri ancora.
Un altro aspetto su cui ha puntato è l’attenzione al cliente, mettendo in piedi una struttura di servizi e supporto a 360 gradi a disposizione dei propri clienti: della qualità dei servizi e della professionalità del team Nuovamacut, ne ha fatto il tratto distintivo dell’azienda.
Passione, personalità brillante, lungimiranza, competenza e conoscenza, concretezza e grande focalizzazione sui risultati sono tutte quelle qualità di Sauro Lamberti che lo hanno portato oggi a ricevere questo riconoscimento e questo attestato di stima, all’interno del tessuto economico italiano nel quale ha dato un suo contributo concreto e tangibile al Sistema Paese.