Tecnologia mapp, riduce il tempo di sviluppo del 67%

by Redazione 0

Mapp_Technology

Mapp_TechnologyLa rivoluzione mapp nel software di automazione sarà presentata dalla multinazionale austriaca B&R ai 25 anni della SPS IPC Drives di Norimberga il 25-27 novembre prossimi.
I blocchi software che costituiscono la struttura della nuova tecnologia semplificano l’elaborazione di nuovi programmi e riducono il tempo di sviluppo di nuove macchine e sistemi in media del 67%. Allo stesso tempo, mapp fa ridurre i costi per assistenza e manutenzione.
Parlando di progettazione di nuove macchine e sistemi, lo sviluppo del software sta diventando un elemento sempre più significativo in termini di tempi e di costi. Tuttavia, la maggior parte del lavoro è speso per programmare funzioni base come il caricamento dei dati della ricetta.
La tecnologia mapp elimina queste attività ricorrenti di programmazione fornendo agli sviluppatori blocchi pre-configurati facili da utilizzare e già ampiamente testati. I programmatori possono quindi concentrarsi solo sul proprio compito principale: l’implementazione di processi di macchina o di sistema all’interno del software applicativo.
I blocchi mapp sono ben integrati nel software d’automazione B&R. Ciò significa che qualsiasi sviluppatore, con Automation Studio, può implementare blocchi mapp per rendere il proprio lavoro più semplice e il software applicativo più chiaro. I risultati parlano da soli: maggior disponibilità della macchina, minori costi di manutenzione e collaborazione tra team molto più proficua.