Studer – traguardo da 1000 per la S31

by redazione 0

rpt

Fritz Studer AG scrive un pezzo di storia: venduta la millesima rettificatrice cilindrica universale S31

Venduta a Wuhan Hangda Aero Science & Technology Development Cosviluppatore di componenti di alta precisione per l’industria aeronautica nella sede di Dongxihu in Cina, che dopo un’attenta verifica e dettagliate discussioni tecniche, ha approvato l’acquisto della S31 di Fritz STUDER AG.

La S31 è la macchina universale per manufatti di medie dimensioni nella produzione di pezzi singoli e di serie piccole o grandi. Un suo punto di forza è la struttura compatta ed è apprezzata in particolare dai produttori per conto terzi che spesso devono soddisfare complessi requisiti per quanto riguarda la rettifica cilindrica. 1.000 macchine contengono 2.500 tonnellate di Granitan®, una ghisa minerale che rende il basamento della macchina stabile alle vibrazioni e alle variazioni termiche e resistente all’usura. Un numero significativo in una storia di successi.

La prima rettificatrice cilindrica S31 ha lasciato gli stabilimenti STUDER di Steffisburg, Svizzera, all’inizio del nuovo millennio ed è tuttora in funzione. È installata presso la ditta Shvabe München GmbH di Geretsried, Germania. “Siamo ancora molto soddisfatti della nostra S31“, afferma il responsabile del reparto rettifica di Shvabe. La macchina viene utilizzata a pieno ritmo per la rettifica cilindrica esterna e interna. Le funzioni aggiuntive per la rettifica di forme e filettature sono utilizzate nella lavorazione dei prototipi. “Della S31, come di tutte le macchine STUDER che utilizziamo nella nostra azienda, apprezzo l’alta precisione e la possibilità d’impiego universale della macchina”, prosegue Tobias Traut. Le sue parole confermano l’estrema affidabilità e stabilità della S31.

Cerimonia di consegna in Cina

Yongjun Wang, Vice Direttore Generale di Wuhan Hangda Aero Science & Technology Development Co., Ltd., può essere soddisfatto. Con la S31 riceve una macchina di alta qualità e, per Wuhan Hangda, un investimento che si ripagherà. “Una rettificatrice cilindrica STUDER è una garanzia di massima qualità”, Yongjun Wang ne è convinto. Oltre alla rettifica di alta precisione dei componenti aeronautici, la macchina offre altre vantaggiose funzionalità come la rettifica cilindrica esterna e interna, la rettifica di filettature e la rettifica di forme ad alta velocità. La ditta Wuhan Hangda può quindi realizzare diverse applicazioni di rettifica su un’unica macchina. “Utilizziamo già diverse macchine STUDER nel nostro stabilimento. Per noi rappresentano anche un argomento di vendita con i nostri clienti, ci aiutano a ottenere la loro fiducia”, afferma Yongjun Wang parlando della sua esperienza. In un’atmosfera di festa, riceve con soddisfazione la millesima S31.