SOLUTRANS 2017, filiera dei trasporti al centro del dibattito

by redazione 0

Ambiance-du-salon-38_article_list_list_solutrans_fre

A qualche settimana dalla sua apertura (21-25 novembre 2017 – Lyon Eurexpo), SOLUTRANS, salone internazionale delle soluzioni per il trasporto su strada e urbano, si annuncia, più che mai come luogo unico di incontri e scambi per tutta la filiera. L’evento risponderà alle attese e alle sfide della filiera e presenterà le soluzioni del futuro. In programma: conferenze, dibattiti, eventi collaterali, premi.

DIBATTITI D’IDEE SU TEMATICHE FORTI
Sei tematiche saranno analizzate nell’ambito di diverse conferenze: l’officina del futuro, le nuove motorizzazioni ed energie, i veicoli e la strada connessi, la consegna delle merci nei centri commerciali, la formazione e la cyber sicurezza.
• Martedì 21 novembre 2017
Riunione plenaria del 5 ° appuntamento della filiera del veicolo industriale e urbano – dalle ore 15:00 alle ore 17:00 – sala Mezzanino 3
– Punti chiave per il futuro
– Presentazione di un Libro Bianco, riferimento sulla scelta e l’acquisto di tutti i tipi di veicoli

  • Il Libro Bianco rappresenta il frutto del lavoro del Gruppo GTFM veicoli a gas, associazione della FFC e dell’AFGNV nell’ambito della PFA, Filiera Automobilistica & Mobilità.
  • Il GTFM, Gruppo di Lavoro della Filiera Professione raggruppa numerosi operatori della filiera automobilistica e dell’energia. Ha la vocazione di trattare il tema dei carburanti alternativi e delle infrastrutture associate per permettere al settore del trasporto di partecipare attivamente alla transizione energetica.
    Relatori : Jean-Claude GIROT – AFGNV ; Erwan GAUDEMER – BIPE ; Maria-Cristina MAROLDA – DIREZIONE GENERALE DELLA MOBILITA’ E DEI TRASPORTI DELLA COMMISSIONE
    EUROPEA; Didier DUGRAND – FFC ; Jamel TAGANZA – INOVEV ; Bernard MODAT – LUTB ; Jean-Luc BROSSARD et Eric POYETON – PFA.

• Mercoledì 22 novembre 2017
SOLUTRANS posizionerà la Svezia al posto d’onore. Per questa occasione, il salone accoglierà una delegazione ufficiale svedese i cui rappresentanti interverranno in occasione di una conferenza sui veicoli autonomi.
– Riunione plenaria sugli esempi svedesi di soluzioni per migliorare l’efficacia dei trasporti di merci, dalle ore 10:30 alle ore 12:30 Relatori : Sofie VENNERSTEN – PLATEFORME CLOSER
– Conferenza sui “Veicoli e semi-rimorchi connessi: per una migliore tracciabilità dei beni e delle persone “, ore 14:30

Relatori : Mickaël SERISE – ASTRATA ; Christophe DANTON – CHEREAU ; François RONCIN – DAF TRUCKS FRANCE e Marianne LABEAU – MICHELIN SOLUTIONS.
– Conferenza sui “Veicoli industriali e urbani: guida autonoma senza guidatore, realtà o utopia?”, ore 15:30
Relatori : Viktor ARVIDSSON – ERICCSON FRANCE ; Mattias GOLDMANN – FORES ; Stéphane JULIEN – GROUPE VOLVO ; Sofie VENNERSTEN – PLATEFORME CLOSER e Gilles BAUSTERT – SCANIA FRANCE.

• Giovedì 23 novembre 2017
– Conferenza sui “Trasportatori-addetti alle operazioni di carico e scarico: le soluzioni per migliorare e inquadrare una relazione cliente-fornitore oggi fortemente esposta”, ore 11 h00
Relatori : Paul GUILLEMIN – FRETLINK.

– Conferenza Transpolis che presenta la prima città laboratorio dedicata alla mobilità urbana e ai veicoli industriali intelligenti e connessi, ore 14:00 Relatori: Guillaume CHELIUS – HIKOB ; Marc TASSONE – IFSTTAR ; Nicolas AUGIER DE CREMIERS – NAVYA TECH ; Guillaume GROLLEAU – NEAVIA ; Antoine RIBAUD – OBJENIOUS ; Dominique FERNIER et Stéphane BARBIER – TRANSPOLIS ; Pierre-Olivier BOYET – VICAT ; Frédéric ANDREANI – VOLVO.

– Conferenza URF (Unione Stradale di Francia) su “La strada del futuro sarà più autonoma e rispettosa dell’ambiente?”, ore 15:15 Relatori : Patrick DUPRAT – ALSTOM ; Christophe BOUTIN – ASFA ; Florian GRANGE – AUTOROUTE ET TUNNEL DU MONT BLANC ; André BROTO – CF-APICR ; Daniel Kopaczewski – DGCE ; Max JULHES – DAIMLER ; François OLARD – EIFFAGE ; Odile ARBEIT DE CHALENDAR – EUROPEAN TRUCK PLATOONING FORUM ; Bernard JACOB – IFSTTAR ; Jean- François CORDONNIER – MICHELIN ; Eymert VAN ROOY – DELFT UNIVERSITY OF TECHNOLOGY ; Claude CHAM – URF.

• Venerdì 24 novembre 2017
– Conferenza sui “Veicoli industriali e urbani: per un mix energetico sviluppato in Francia e al di là delle frontiere francesi “, ore 11:00 – Conferenza sulla “Distribuzione del Gas Naturale per Veicoli: sperimentazioni innovative nella regione Alvernia Rodano-Alpi “, ore 12:45
Relatori : Brigitte MARTIN – IFP ENERGIES NOUVELLES ; Sabine DEVIENNE – MARTIN BROWER et Pascal MEGEVAND – PROJET EQUILIBRE.

– Conferenza sulla Cyber sicurezza: “La filiera del veicolo industriale è realmente protetta dal rischio di pirateria? Quali timori ? Quali sfide?”, ore 14:30
Relatori: Damien PESCHET – AKANT ; Xavier LEPROUX – CHUBB ; Morgan LECOMPTE – IARD (APRIL) ; Thierry ROUQUET – SENTRYO e Olivier LAGARDE – STONERIDGE.
Le conferenze si svolgeranno presso il Centro Congressi Norbert Detoux Pad. 4.

EVENTI COLLATERALI PEDAGOGICI E FUTURISTICI
• Lo Spazio Formazione
Progettato ed animato dalla FFC e da numerosi partner (AFTRAL, AFPA, CFA di Villeneuve la Garenne, CFA Technopolys l’Erier, Compagnons du Devoir, ENS di Rennes, FFC polo formazione, PFA, Filiera Automobilistica e mobilità, GARAC, LUTB, Sicurezza Stradale – Prefettura del Rodano, UIMM dell’Ain e del Rodano), lo Spazio Formazione metterà sotto i riflettori le nuove tecnologie. Vera fonte d’informazione sulle opportunità e le prospettive di carriera offerte dalla filiera, questo spazio accoglierà scuole e giovani in corso di formazione, studenti e apprendisti del settore e operatori.
Permetterà di scoprire le professioni e le formazioni esistenti o future, soprattutto per quanto riguarda le nuove tecnologie (robotica, digitale, realità virtuale …), grazie a numerosi simulatori disponibili nei settori della pittura, saldatura, guida …
Rappresenterà anche l’occasione per rafforzare le conoscenze di tutti i partecipanti grazie a scambi proficui e permetterà di usufruire di nuovi elementi sulle formazioni continue esistenti. Offrirà inoltre una visibilità sull’insieme delle innovazioni del settore.

• L’Officina del Futuro by Immersion
Un evento sullo stand della FFC, da scoprire fin dall’entrata del salone, permetterà di capire concretamente le sfide della digitalizzazione grazie ad una dimostrazione di realtà virtuale e di stampa in 3D.
Alcune conferenze organizzate dalla società Immersion si svolgeranno tutte le mattine presso il Centro Congressi Nobert Detoux. Presenteranno le sfide, gli utilizzi e i benefici per la filiera, presentazione di case histories (Alstom, Renault Trucks), soluzioni per la formazione (Mimbus) o delle partnership (FFC).

• Novità 2017, il villaggio startup al centro del Pad. 4
Organizzato in collaborazione con il LUTB RAAC e la regione Alvernia Rodano Alpi, questo spazio, sarà dedicato alla mobilità e al trasporto intelligente. Oltre 20 aziende innovative presenteranno le loro soluzioni che diventeranno forse futuri standard di domani! Startup che presenteranno le loro innovazioni mercoledì 22 novembre dalle ore 12:45 alle ore 14:15 e sabato 25 novembre dalle ore 11:00 alle ore 16:00.

• Lo Spazio CAPEB e CNATP – il veicolo giusto per la sicurezza e la performance dell’azienda
Da martedì 21 a sabato 25 novembre, il CAPEB e il CNATP si associano, per la seconda volta alla FFC alfine di creare sul loro stand (Pad. 4 – Stand L 130) scambi conviviali sulle ultime innovazioni tecnologiche e ambientali tra carrozzieri, costruttori di veicoli professionali e aziende artigianali nel settore dell’edilizia e della sistemazione esterna.
La CAPEB Alvernia Rodano Alpi proporrà anche animazioni per la prevenzione del rischio stradale, in collaborazione con l&OPP BTP.

• La Serata di Gala di SOLUTRANS
Organizzata in fiera, mercoledì 22 novembre, la serata di gala accompagnerà gli espositori e i loro invitati VIP alla scoperta della SOLUTRANS “e-motion expérience”. Questa serata
conviviale sarà animata anche dalla consegna dei premi internazionali e del premio “L’Uomo della filiera”.

PREMI CHE VALORIZZANO L’INNOVAZIONE
• I Trofei dell’Innovazione di SOLUTRANS – martedì 21 novembre – ore 19:00 – CCI di Lione

Quest’anno raggrupperanno:
– la 9 a edizione dei Premi orgnizzati dalla CCI Lyon Métropole. Due categorie di partecipanti (Carrozzieri-Costruttori e Componentisti) concorrono per quattro trofei: oro, argento, bronzo e sviluppo sostenibile.
– Novità 2017, i premi organizzati dalla PFA, Filiera Automobilistica e Mobilità e il LUTB Transport and Mobility Systems

  • Il premio della catena cinematica a basse emissioni “Low emission driveline”,
  • Il premio della Piccola e Media Impresa Innovativa “Research to business”.

• I Premi internazionali del Camion, del Veicolo Utilitario Leggero e del Pick-up 2018 (consegnati in occasione della Serata di Gala) – mercoledì 22 novembre – ore 19:00
Per la seconda edizione consecutiva, SOLUTRANS ospiterà la consegna di 3 premi d fama internazionale: International Truck of The Year, International Van of the Year e International Pick-Up Award. I premi consegnati ogni anno da due giurie di esperti composte da giornalisti delle principali riviste specializzate europee, premieranno dei veicoli commercializzati sul mercato europeo nei 12 mesi precedenti.

• Novità 2017, il Premio “L’Uomo della filiera – Veicoli Industriali e Urbani ” (consegna in occasione della Serata di Gala) – mercoledì 22 novembre – ore 19:00

Questo premio ricompenserà una personalità francese o internazionale che opera nella filiera del Veicolo Industriale e Urbano.