Sandvik Coromant Premium Partner di DMG MORI

by Redazione 0

sandvik_dgm_mori

Lo specialista in utensili da taglio e sistemi di attrezzamento Sandvik Coromant è diventato Premium Partner del principale costruttore di macchine utensili, DMG MORI. L’intesa – si legge in una nota – rafforzerà ulteriormente le relazioni internazionali tra i due partner, a vantaggio delle officine meccaniche che operano a livello globale.

PARTNERSHIP AD AMPIO RAGGIO. Come Premium Partner, Sandvik Coromant affiancherà il costruttore di macchine utensili nell’ambito di eventi “open-house”, fiere e seminari tecnici, collaborando anche a livello di comunicazione internet ed organ-house. Sandvik Coromant si occuperà inoltre di equipaggiare le macchine DMG MORI, fin dall’inizio, con utensili di tornitura, troncatura e scanalatura, filettatura, fresatura, foratura, barenatura e alesatura. In alcuni mercati, con ogni tornio universale della serie NLX e con i centri di torni-fresatura NT verranno forniti kit di utensili di avviamento personalizzati e i relativi servizi di assistenza.
Al momento Sandvik Coromant è l’unico costruttore di utensili a collaborare con DMG MORI in qualità di Premium Partner. “Questo accordo ribadisce l’eccellenza e la lungimiranza della nostra azienda – commenta Klas Forsström, Global President di Sandvik Coromant -. Unendo le forze con un costruttore leader di macchine utensili, ad esempio sui progetti chiavi in mano, giochiamo un ruolo attivo nell’innovazione tecnologica del settore.”

CASO PRATICO IN TURCHIA. Un risultato concreto della collaborazione tra Sandvik Coromant e DMG MORI è la recente intesa raggiunta con Rota Metal, un rivenditore in Turchia, e il suo cliente Polat Makina. Specializzata nella produzione di decanter e separatori utilizzati per il trattamento delle acque reflue, applicazioni industriali, minerarie e alimentari, Polat Makina era pronta a passare dalla lavorazione individuale alle macchine multi-task. In questo caso, Sandvik Coromant è stata in grado di consigliare una soluzione di utensili completamente nuova basata sulla soluzione di attrezzamento modulare a cambio rapido Coromant Capto. DMG MORI ha fornito le macchine, tre cui una NTX 2000 con mandrino Capto C6, una NT 5400 con mandrino Capto C8 e una NT 6600 con mandrino Capto C8. Con questa dotazione, il tempo di lavorazione di un prodotto finito in acciaio inossidabile Duplex è passato da 2.500 a 500 minuti, un taglio dell’80% che sta portando la società a recuperare l’investimento in tempi molto rapidi.

Nella foto, da sinistra a destra: Dr. Masahiko Mori, CEO DMG MORI; Klas Forsström, President Sandvik Coromant; Christian Thönes, Chairman Executive Board DMG MORI; Björn Roodzant, VP Marketing Communication; e Sean Holt, General Manager Sales Area Americas