R+W, le novità 2017 a catalogo

by redazione 0

gamma_giunto_R+W_2016

Anche per il 2017 i giunti R+W vengono presentati in due distinti cataloghi, uno per i giunti di precisione e uno per i giunti di trasmissione. I giunti di precisione comprendono le serie BK (giunti a soffietto metallico da 5 a 10.000 N m), EK (giunti a elastomero in assenza di gioco angolare), MK (giunti miniaturizzati, SK (limitatori di coppia da 0,1 a 2.800 N m) e ZA/EZ (alberi di trasmissione), mentre rientrano fra i giunti di trasmissione le serie ST (limitatori di coppia fino a 500.000 N m), LP (giunti lamellari), BZ (giunti a denti), EK (giunti a elastomero con elevato smorzamento) e BX (giunti a soffietto metallico fino a 100.000 N m).

Le novità di quest’anno riguardano soprattutto le applicazioni per l’industria pesante, che trovano impiego in diversi settori, dalla metallurgia alla trasformazione della carta, dalla triturazione e smaltimento degli inerti all’industria navale e in molteplici altri segmenti. La gamma dei giunti lamellari LP si amplia con nuove taglie (fino a 24.000 N m) e nuove soluzioni, dal giunto con calettatore conico e flangia speciale per torsimetri a flangia, ai nuovi giunti con morsetti completamente scomponibili per un montaggio e smontaggio ancora più semplice e rapido, fino ai modelli elettricamente isolanti. Taglie decisamente “forti” anche per i nuovi giunti BZ, a denti bombati (fino a 2.080.000 N m) dalle esigenze di manutenzione praticamente azzerate, e per i limitatori di coppia ST, robusti e precisi. Alta densità di potenza e formidabile resistenza alle escursioni termiche caratterizzano ulteriormente le novità R+W.

Guardando i cataloghi R+W salta subito all’occhio l’ampiezza della gamma delle soluzioni offerte, mentre la lettura delle caratteristiche tecniche di ciascun prodotto permette facilmente di comprendere che, pur nella grande varietà, sono molti gli aspetti comuni: la forza e la robustezza, l’assenza di necessità di manutenzione,  la durata praticamente illimitata, la garanzia di sicurezza data dalla rapidità di intervento in caso di sovraccarico e la semplicità con la quale è possibile far ripartire l’impianto dopo un’eventuale interruzione.

Come richiedere i cataloghi. I cataloghi sono disponibili in versione pdf, scaricabile direttamente dal sito, e in versione cartacea da richiedere gratuitamente compilando l’apposito modulo online, oppure telefonando al numero +39 02 26 26 41 63 o inviando una mail con il proprio indirizzo postale a info@rw-italia.it. I nuovi cataloghi R+W non sono solo visibili nella loro tradizionale veste dalle pagine bidimensionali: grazie all’APP gratuita di realtà aumentata, è possibile ”immergersi” in una visione a 360° dei prodotti, che sfuma i confini fra mondo reale e virtuale. Fare questa esperienza è molto facile: basta scaricare l’APP gratuita disponibile su App Store (per iPhone o iPad con iOS dal 9.3 in avanti) o Google Play (per smartphone Android versione 4.2 o successive) e osservare il catalogo, dove modelli tridimensionali, animazioni e altre informazioni utili aspettano solo di essere scoperte.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.rw-giunti.it.