Ricerca e innovazione, bando in Lombardia

by Redazione 0

lombardia

lombardiaC’è tempo fino al prossimo mercoledì 25 marzo per partecipare al bando “ricerca e innovazione e contributi per i processi di brevettazione”, indetto da Regione Lombardia e Camere di Commercio Lombarde per favorire i processi di innovazione di MPMI (Micro, Piccole e Medie Imprese) lombarde, avvicinandole ai temi dello sviluppo tecnologico, realizzando un sistema in cui i diversi soggetti partecipano attivamente alla realizzazione dei processi innovativi.
La dotazione finanziaria complessiva del bando, pubblicato sul BURL (Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia) del 6 agosto 2014, ammonta a 6,8 milioni di euro, per voucher a fondo perduto destinati a interventi di sostegno volti ad accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, favorendo la nascita e la crescita di reti di imprese e la valorizzare del capitale umano inserendo in impresa ricercatori e personale altamente qualificato.
L’intento è anche quello di sostenere i processi volti all’ottenimento di brevetti europei e internazionali, stimolare l’innovazione tecnologica di processo e di prodotto con l’introduzione di nuove tecnologie digitali e la messa a disposizione di servizi di trasferimento tecnologico.
Per tutte le informazioni e l’intera modulistica, consultare la pagina ufficiale del bando.