RADEX NC HT, il nuovo giunto a lamelle KTR distribuito da Mondial

by redazione 0

RADEX-NC-0917

Il giunto a “gioco zero” e torsionalmente rigido RADEX®-NC HT è in grado di raggiungere velocità di rotazione fino a 27.500 rpm e coppia trasmissibile fino a 2.000 Nm. Confrontando il giunto con l’omonima serie standard, il collegamento tra i pacchi lamellari e i mozzi viene realizzato con flusso di coppia positivo e non positivo, il che permette l’utilizzo in servocomandi con coppie elevate.

I mozzi e le relative lamelle sono costruiti rispettivamente in alluminio ad alta resistenza ed acciaio inossidabile; il giunto risulta quindi essere compatto, oltre ad avere un peso e un momento di inerzia contenuti. In questa serie sono comprese due versioni: a singolo o a doppio pacco lamellare.
KTR prevede, per questa tipologia di giunti a “gioco zero”, più varianti di collegamento albero mozzo, tra le quali:
– mozzo con anello di calettamento per trasmissione flusso di coppia non positivo. Questo mozzo ha una struttura simmetrica rigida ed è disponibile per coppie elevate;
– mozzo con fissaggio a morsetto per trasmissione flusso di coppia positivo e non positivo. Il nuovo RADEX NC HT è disponibile in sette grandezze in grado di trasmettere coppie da 35 a 2.000 Nm e velocità da 6.500 a 27.500 g/min.

Ad esempio, la grandezza intermedia 36, avente diametro esterno pari a 84 mm, è in grado di trasmettere una coppia nominale fino a 340 Nm con una velocità massima di 14.000 g/min. Il giunto RADEX NC HT è esente da manutenzione e non può essere impiegato fino a temperature di +200°C in condizioni ambientali aggressive. I settori applicativi di tale giunto sono principalmente: macchine utensili, banchi prova, macchine di controllo e misura, automazione industriale e servoriduttori.

Il giunto consiste in un pacco lamellare torsionalmente rigido, in grado di compensare disallineamenti assiali, angolari e radiali.
Esistono due versioni di detto giunto: EK versione a singolo cardano e DK a doppio cardano. Il design dei mozzi prevede come standard il fissaggio a morsetto.