Prototipazione rapida con ProJet 1200 di 3D Systems

by Redazione 0

RS-Components_ProJet

RS-Components_ProJetLa RS Components, distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha ampliato la propria offerta di stampanti 3D per la prototipazione rapida con la stampante di piccolo formato con qualità da produzione micro-SLA ProJet 1200 di 3D Systems.
Il modello è una stampante di classe professionale a basso costo ed è il primo prodotto nel catalogo di stampanti 3D offerte da RS basato sulla stereolitografia (SLA), tecnologia che garantisce un miglior grado di finitura delle superfici con strati di stampa meno visibili rispetto a quelli che si ottengono con le tecnologie di stampa più economiche, come quelle basate sulla deposizione di filamenti fusi (FFF).
Oltre che per realizzare prototipi, la stampante è ideale per costruire modelli di stampa particolareggiati ricchi di dettagli. Già calibrata in fabbrica per garantire un funzionamento affidabile e accurato, sfrutta la tecnologia Digital Light Processing (DLP) con Laser LED per stampare strati di 30 micron (cioè 0,03 mm) con risoluzione di 56 micron (cioè risoluzione effettiva di 585 dpi). Queste caratteristiche di stampa permettono di realizzare pezzi molto dettagliati e particolarmente lisci, nonché produrre componenti finiti, come i connettori per elettronica. La stampante 230 x 230 x 356 mm si presta a utilizzi anche in settori diversi da quelli più prettamente tecnici, come gioielleria e odontotecnica. Progettata per essere utilizzata su una comune scrivania, non richiede manutenzione particolare e permette di stampare oggetti con sino a 43 x 27 x 150 mm a 14 mm/h.