Progettare medicale: operazioni più semplici con R+W

by redazione 0

operating room with modern equipment.

La neurochirurgia, la chirurgia ortopedica, dentale, oculistica, otorinolaringoiatrica, la laparoscopia addominale, la radiochirurgia, nonché
svariate attrezzature medicali di supporto, fanno ampio uso di tecnologie robotizzate che si possono raggruppare in quattro macro categorie: robotica di posizionamento, robotica di replica del movimento, robotica di imaging e robotica protesica e riabilitativa. Per chi si dedica a un’attività complessa come la progettazione di questi sistemi, è evidente quanto sia importante poter contare su fornitori di componenti qualificati e disponibili a fornire supporto tecnico puntale e competente. È il caso di R+W, che mette la sua esperienza a disposizione del progettista e che, per il performante settore della tecnologia medicale, fornisce una gamma completa di soluzioni dedicate, quali: giunti a soffietto metallico della serie MK e BK, giunti ad elastomero della serie EK e limitatori di coppia serie SK.