Prima Industrie premiata tre volte

by Redazione 0

prima_industrie_premio1

Il costruttore torinese di macchine utensili e sistemi laser Prima Industrie si è recentemente aggiudicato tre premi internazionali in tema di innovazione. Il Gruppo è stato infatti premiato due volte ai XIII International Business Awards ed ha ricevuto una menzione speciale nel corso della consegna dei Premi Eccellenze d’Impresa GEA-HBR 2016.

prima_industrie_premio2_300pxDUE PREMI STEVIE. I primi due riconoscimento sono stati assegnati nel corso del International Business Awards, noto premio internazionale che ha ricevuto quest’anno oltre 3.800 candidature da aziende pubbliche e private, profit e non-profit, grandi e piccole. Chiamati “Stevies” dal termine Greco “incoronato”, i premi sono stati consegnati ai vincitori durante un evento tenuto presso l’Hotel Cavalieri Waldorf Astoria di Roma il 21 ottobre scorso. Prima Industrie si è aggiudicato il premio Stevie Award d’argento nella categoria “Società dell’anno – Elettronica – di medie dimensioni” e un premio Stevie Award di bronzo per la categoria “Società più innovativa dell’anno – in Europa”.
Nel primo caso i giudici hanno riconosciuto al Gruppo Prima il talento di saper fare innovazione di prodotto e la capacità della società e del management di capire appieno le esigenze del mercato, coniugando innovazione e tecnologia, caratteristiche che dovrebbero consentire alla società una crescita sostenibile e redditizia per lungo tempo. Il secondo premio è stato invece assegnato all’azienda in quanto pioniera nel mettere a punto una propria tecnologia laser fibra.

ECCELLENZE DI IMPRESA. Prima Industrie ha inoltre ricevuto una menzione speciale nella categoria ”Innovazione e Tecnologia” nel corso della consegna del Premio Eccellenze d’Impresa GEA Consulenti di direzione HBR (Harvard Business Review Italia) 2016 per le Eccellenze di Impresa.
“Questi riconoscimenti premiano Prima Industrie che, da sempre, intende fare dell’innovazione tecnologica e del continuativo impegno in attività di Ricerca e Sviluppo una delle chiavi del proprio successo – ha commentato Gianfranco Carbonato, Presidente di Prima Industrie -. Investiamo infatti annualmente circa il 6.5% del nostro fatturato in R&D al fine di poterci presentare sui mercati internazionali con una gamma di prodotti sempre all’avanguardia tecnologica”.
“Grazie al proprio know-how decennale Prima Industrie è inoltre impegnata sul fronte delle nuove tecnologie del Digital manufacturing e dell’Industria 4.0 con l’obiettivo della creazione di valore per i propri stakeholders – ha aggiunto Carbonato -. Il 2016 dimostra di essere per noi un anno di successo e siamo fieri di mostrare risultati eccellenti della nostra Società sotto ogni aspetto”.

IL GRUPPO. Prima Industrie guida un gruppo di società attive nello sviluppo, produzione e commercializzazione di sistemi laser per applicazioni industriali e macchine per la lavorazione della lamiera, oltre ad elettronica industriale e tecnologie laser, con 1.600 addetti. La capogruppo Prima Industrie Spa è quotata alla Borsa Italiana dal 1999 (segmento STAR). Con oltre 35 anni di esperienza il Gruppo vanta circa 12.000 macchine installate in più di 70 Paesi ed è fra i primi costruttori mondiali nel proprio mercato di riferimento.