Premio a tesi su Autonomia dei Sistemi

by Redazione 0

finmeccanica

Leonardo-Finmeccanica e Comitato Leonardo hanno bandito un concorso per premiare con tremila euro la tesi di laurea più meritevole nel campo dell’Autonomia dei Sistemi, al fine di valorizzare giovani laureati nel settore dell’alta tecnologia.
La selezione del vincitore sarà effettuata da un’apposita commissione interna all’azienda tra le tesi di laurea che si siano distinte per l’originalità delle soluzioni e la loro adattabilità ai settori di riferimento di Leonardo-Finmeccanica, anche in riferimento a potenziali benefici a livello industriale.

La premiazione avrà luogo presso il Palazzo del Quirinale nel corso della cerimonia di conferimento dei Premi Leonardo, alla presenza del Presidente della Repubblica.

“La capacità di individuare e valorizzare giovani talenti rappresenta un asset importante sul quale impostare la strategia di crescita di una grande azienda – commenta Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Leonardo-Finmeccanica -. Le giovani generazioni sono strutturalmente più aperte ad intraprendere percorsi innovativi ed è essenzialmente loro la capacità di immaginare e prefigurare il futuro. In un’azienda che opera nel settore dell’alta tecnologia, come Leonardo-Finmeccanica, tale capacità rappresenta un elemento imprescindibile per continuare a competere sugli scenari internazionali di riferimento”.
“La valorizzazione delle nuove generazioni, attraverso il sostegno del proprio percorso formativo, deve essere il punto di partenza per un effettivo rinnovamento e il conseguente sviluppo di competenze, fattori indispensabili per garantire alle imprese la sostenibilità del business e la crescita futura”, aggiunge Moretti.

Al bando per il Premio Leonardo-Finmeccanica sono ammesse le tesi di laurea specialistica in Ingegneria (in particolare con indirizzo Meccanico, Elettronico, Informatico), Fisica, Matematica e Informatica, supportate da sperimentazioni pratiche.

Per partecipare occorre inviare il modulo di partecipazione al concorso, la tesi di laurea in formato elettronico, una breve sintesi della stessa, insieme ad una lettera di accompagnamento a firma del relatore e al CV completo del candidato, alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (via Liszt 21 – 00144 Roma tel. 0659927990 – segreteria@comitatoleonardo.it) entro e non oltre il 4 novembre 2016.