Portare i dati insieme alle teste

by Redazione 0

baluff_9214_IO-link-Memory-Modul

Per trasferire tutti i dati di identificazione e utilizzo delle teste di fresatura da una macchina all’altra, quando si cambia utensile, Balluff propone un modulo di memoria dati bidirezionale messo a punto per applicazioni industriali, molto compatto (34 x 16 x 8 mm) e dotato di protezione IP 67. In questo modo, quando si cambia macchina, tutti i dati come il numero dei cicli d’uso, i valori di urti e vibrazioni o gli intervalli di lubrificazione e cambio dell’olio sono caricati direttamente nel nuovo centro di lavoro.

Il modulo di memoria IO-Link può memorizzare un totale di 14 segmenti di 64 byte ciascuno, mentre la trasmissione dati è immune al rumore e resistente agli effetti EMC.

Il tempo richiesto per installare e parametrizzare il modulo è minimo. E’ necessario solo un singolo cavo standard per la trasmissione dati bidirezionale stabile e senza errori fra la testa di fresatura e il controllore CN. Cavo che viene collegato all’interfaccia della testa di fresatura nell’anello di sistema. Tutti i dati di identificazione e utilizzo vengono automaticamente copiati e caricati dalla memoria della testa di fresatura al controllore.

Quando occorre intervenire per interventi di manutenzione o riparazione, il personale di assistenza può leggere tutti i dati dal chip di memoria su un PC o laptop e, se necessario, aggiornarli. Questo offre agli operatori d’impianto informazioni continue e trasparenti sullo stato corrente della testa di fresatura.