Piattaforma collaborativa online per l’Additive Manufacturing

by redazione 0

Siemens Part Manufacturing Platform_web

La divisione software PLM di Siemens ha presentato una nuova piattaforma collaborativa online concepita allo scopo di mettere a disposizione dell’industria manifatturiera mondiale capacità e risorse di progettazione e stampa 3D “on demand”.

L’Additive facile. La piattaforma per la produzione di parti, annunciata ad Hannover Messe 2017, offrirà un ambiente in grado di collegare i membri della comunità manifatturiera internazionale, per sfruttare al massimo le risorse disponibili, accedere a competenze specifiche nel campo dell’additive manufacturing e ampliare le opportunità di business. Questo strumento sarà in grado di mettere in contatto acquirenti di parti con piccole fabbriche e consentirà inoltre di stampare componenti in 3D nella quantità desiderata e nel luogo richiesto, ovunque nel mondo. Inoltre, la piattaforma offrirà funzionalità di collaborazione per favorire il processo di co-innovazione e accelerare l’adozione della stampa 3D come metodo di produzione più diffuso per componenti industriali.

Professionisti connessi. Una rete globale di esperti con accesso allo stesso gateway potrà partecipare e contribuire alla progettazione e allo sviluppo di un prodotto reinventato per l’additive manufacturing. Gli acquirenti di componenti potranno sfruttare la piattaforma per trovare velocemente servizi qualificati, migliorare la programmazione dei lavori e accorciare le tempistiche per ricevere componenti in quantitativi di produzione nelle sedi richieste. Al tempo stesso, i fornitori di servizi manifatturieri potranno creare una pipeline di ordini per progetti di nuova generazione, ottimizzare lo sfruttamento del parco macchine e ampliare il giro d’affari. Infine, i costruttori di stampanti 3D potranno informare la comunità sulla loro offerta più avanzata di sistemi, tecnologie e competenze per la produzione ripetibile di componenti industriali nei volumi richiesti.

Scambiandosi informazioni e conoscenze, gli utenti della piattaforma avranno la possibilità di aumentare la produttività, sviluppare le competenze, agevolare la co-innovazione e accelerare l’adozione della tecnologia additive manufacturing per nuovi usi industriali.
“Siemens è una delle poche aziende in grado di rispondere alle diverse esigenze di tutti i protagonisti del mercato dell’additive manufacturing, dai progettisti e ingegneri alle aziende manifatturiere, dai costruttori di macchine per la stampa 3D ai fornitori di materiali e software, proponendo un pacchetto completo di soluzioni tecnologiche pienamente integrate per l’additive manufacturing e la co-innovazione su larga scala in ambito industriale,” sostiene Tony Hemmelgarn, President and Chief Executive Officer, Siemens PLM Software. “L’annuncio odierno rilancia la nostra leadership con una piattaforma che punta a collegare istantaneamente le persone, le tecnologie, le apparecchiature e le competenze necessarie per rispondere in modo efficiente alle opportunità di business di tutti gli attori del mercato.”

Il lancio della nuova piattaforma digitale è previsto per la metà del 2018. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito NX Manufacturing News.