Oltre ventimila a Lamiera 2016

by Redazione 0

lamiera2016

Si è chiusa con successo la diciottesima edizione di Lamiera, la biennale delle tecnologie a deformazione ospitata nei giorni scorsi da BolognaFiere, ma che dall’anno prossimo si trasferirà a Milano e cambierà periodicità dagli anni pari a quelli dispari.

I NUMERI. Secondo i dati comunicati dagli organizzatori nei quattro giorni di manifestazione, i visitatori sono stati 20.395, il dieci per cento in più rispetto all’edizione del 2014, 857 dei quali provenienti dall’estero.
A richiamare gli operatori del settore le proposta di 386 espositori, il 30% stranieri,  che hanno occupato una superficie espositiva di 35.000 metri quadrati, in crescita del 10% rispetto alla passata edizione.
“Questi dati, confrontati con quelli dell’edizione precedente, confermano l’interesse suscitato dalla manifestazione presso gli operatori del comparto ed evidenziano il positivo momento che caratterizza il segmento della deformazione e delle tecnologie non convenzionali”, commenta Luigi Galdabini, presidente Ucimu – Sistemi per Produrre, l’associazione dei costruttori di macchine utensili che promuove la manifestazione.

Già fissate le date della prossima edizione, in programma dal 17 al 20 maggio 2017 nel padiglioni di fieramilano-Rho.