Olimpiadi Italiane della Saldatura

by Redazione 0

saldatura

Ritornano in autunno le “Olimpiadi Italiane della Saldatura”, manifestazione riservata a saldatori professionisti e non, organizzata dall’Istituto Italiano della Saldatura per valorizzare le professionalità esistenti nel settore. Per iscriversi, a partire dal mese di settembre, non sono richiesti requisiti specifici, anche se gli organizzatori raccomandano una certificazione professionale valida e una consolidata e pluriennale esperienza industriale. L’iscrizione è gratuita.

QUATTRO CATEGORIE. La competizione si articola su quattro categorie:
A) saldatura con elettrodo rivestito su tubi in acciaio al carbonio (SMAW tube welder).
B) saldatura TIG di tubi di acciaio inossidabile austenitico (GTAW pipe welder).
C) saldatura a filo continuo con prote- zione gassosa di lamiere di acciaio al carbonio (GMAW plate welder).
D) saldatura a filo continuo con pro- tezione gassosa di lamiere di lega di alluminio (GMAW aluminum plate welder)

olimpiadi2016SELEZIONE. Le prove di selezione partiranno nel mese di ottobre presso le sedi IIS di Genova, Mogliano Veneto, Legnano e in altri punti che saranno presto comunicati dagli organizzatori. Completate queste prove, saranno stilate le classifiche per ogni categoria e saranno ammessi alle prove finali, ad insindacabile giudizio della Commissione Tecnica preposta, i sette saldatori meglio classifiati per ogni categoria. I risultati saranno comunicati ai partecipanti e pubblicati sul sito www.formazionesaldatura.it.

FINALE A GENOVA. La prova finale della quarta edizione delle “Olimpiadi Italiane della Saldatura” si terrà nell’aprile 2017 presso il Laboratorio della Sede di Genova dell’IIS. Per i primi tre classificati di ogni categoria sono previsti nell’ordine Trofeo Olimpico, Coppe e un premio denaro: 1.500 euro al primo classificato, 1.000 euro al secondo e 500 euro al terzo. A tutti i partecipanti sarà consegnato, su richiesta, un Attestato di Partecipazione dell’IIS.