Nuovo Presidente Universal Robot

by Redazione 0

universal_robot_presdiente

Jürgen von Hollen è il nuovo presidente di Universal Robots, costruttore danese di robot collaborativi (cobot), parte del gruppo statunitense Teradyne.

Prima della recente nomima, Jürgen von Hollen era presidente esecutivo della divisione Engineering Solutions, della quale fa parte anche la tedesca Bilfinger, società di engineering e servizi del gruppo con oltre 10mila addetti a livello globale e un fatturato superiore al miliardo di euro. Prima ancora, il manager ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità in Daimler-Benz aerospace, Daimler-Chrysler Services, Deutsche Telecom e Pentair.

Con sede a Odense, in Danimarca, Universal Robots è stata cofondata nel 2005 dall’attuale CTO, Esben Østergaard, con l’obiettivo di rendere la tecnologia robotica accessibile alle piccole e medie imprese, semplificandone l’utilizzo, riducendo i costi e aumentando la flessibilità d’impiego. Attualmente il portafogio comprende tre robot collaborativi – che possono cioè operare a fianco dei lavoratori senza barriere o protezioni – identificati dalle sigle UR3, UR5 e UR10, dove il numero indica la portata in chilogrammi.