Nuova Sabatini, dal MiSE l’estensione dei termini per il completamento degli investimenti

by redazione 0

ThinkstockPhotos-623210434

Il MiSE ha pubblicato la circolare direttoriale 31 luglio 2017, n. 95925 che apporta integrazioni alla precedente circolare n. 14036 del 15 febbraio 2017 e ss.mm.ii  recante i termini e le modalità di presentazione delle domande per la concessione e l’erogazione dei contributi e dei finanziamenti per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese.

Termine Le integrazioni si riferiscono ai termini per il sostenimento delle spese di “interconnessione” ed “integrazione”, nel caso di richieste di contributo a fronte degli investimenti materiali in tecnologie digitali elencati nella prima sezione “Beni strumentali il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati o gestito tramite opportuni sensori e azionamenti” dell’allegato 6/A alla suddetta circolare n. 14036. Nello specifico, nella circolare si legge “Le spese per l’interconnessione e l’integrazione possono essere sostenute anche successivamente al termine di cui al punto 13.2 purché entro la data di invio della richiesta di erogazione della prima quota di contributo. Le spese per l’interconnessione e l’integrazione sostenute successivamente al termine di cui al punto 13.2 non sono ammissibili al contributo; sono invece ammissibili le medesime spese di interconnessione e integrazione se sostenute entro il termine di cui al punto 13.2”.

Il comunicato dettagliato relativo alla circolare è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

Allegati

FileDescrizioneDim.
pdf Circolare_Agenzia_entrate974 kB
pdf Circolare_31luglio2017_n95925613 kB