Nuova filiale Makino in Polonia

by Redazione 0

Makino_Poland

Makino_PolandL’apertura del nuovo Centro Tecnologico Makino lo scorso 21 maggio a Stara Iwiczna, Piaseczno (vicino all’aeroporto “Fryderyk Chopin” di Varsavia) è un ulteriore, importante passo avanti nell’impegno dell’azienda sul mercato polacco, che riflette non soltanto la forza dell’economia del Paese (la sesta potenza economica nell’Unione Europea e una delle economie con la più rapida crescita al mondo) e la sua industria nel settore delle macchine utensili, ma dimostra anche l’impegno a servizio delle aziende di produzione polacche direttamente da una sede in Polonia, non a caso unico stato dell’UE a emergere dalla recessione senza subire un calo del PIL (al culmine della crisi nel 2009 il PIL europeo è sceso del 4,5%, quello polacco è aumentato del 1,6%).
Per molti anni, Makino Europe ha perseguito la filosofia di coltivare e curare nel modo più stretto i contatti dei clienti esistenti e di quelli potenziali. Questo ha portato alla creazione di un’ organizzazione di vendita, un engineering dell’applicazione e un’organizzazione di supporto decentrate per garantire una risposta rapida e competente alle esigenze dei clienti. Dopo Bratislava e Mosca, è la terza filiale Makino in Europa centro-orientale. Il nuovo Centro Tecnologico sarà caratterizzato da uno show room per dimostrazioni di centri di fresatura e EDM nonché uffici per lo staff polacco. “Sono convinto che la nuova filiale rappresenterà un segnale positivo per i nostri dipendenti attuali e futuri in Polonia”, ha affermato P. Anders Ingemarsson, presidente e CEO di Makino Europe. “Non solo sarà più semplice fare business per il nostro staff di vendita, ma consentirà anche ai clienti di comunicare con noi a tutti i livelli nella loro lingua madre”.