Moduli I/O per bordo macchina

by Redazione 0

Eaton

EatonLa Eaton di Segrate (MI), società di gestione dell’energia, ha presentato una nuova gamma di moduli I/O con grado di protezione IP67 da abbinare direttamente al proprio innovativo sistema di cablaggio SmartWire-DT. Questo dispositivo amplia enormemente le possibilitá del sistema all’esterno del quadro elettrico consentendo il collegamento diretto ai sensori e agli attuatori. Ne consegue che i costruttori di macchine hanno più possibilità nel realizzare sistemi con I/O distribuiti direttamente nel bordo macchina. I nuovi dispositivi offrono vantaggi nella progettazione e nell’installazione: costruire nuove macchine o impianti e aggiornare quelle già in funzione ora si può fare con un cablaggio semplificato e un minor uso di materiale.
I metodi convenzionali di collegamento dei sensori e degli attuatori ai sistemi di controllo delle macchine comportano varie difficoltà. Da un lato, centralizzando il sistema, è necessario predisporre un alto numero di moduli I/O locali e relativo cablaggio con notevole dispendio di tempo ed eventuale ricerca di errori, specialmente se la macchina copre una vasta area. Dall’altro, decentralizzando mediante l’uso di moduli I/O remoti, la granularità dei moduli spesso non corrisponde al numero e al tipo di dispositivi periferici presenti, con conseguente spreco di risorse non necessarie. In entrambi i casi, un ulteriore problema è rappresentato dalla difficoltà di espansione e modifica futura del sistema.
Con l’aggiunta dei moduli I/O IP67 a bordo macchina all’attuale gamma SmartWire-DT, Eaton ha risolto tutti questi problemi: è possibile collegare fino a 99 dispositivi direttamente al sistema di controllo su un cavo lungo fino a 600 m, oltre a collegare direttamente al sistema sensori standard con attacco M12 (sia della gamma Eaton che di terze parti), come finecorsa, sensori induttivi, capacitivi e optoelettronici ad alta funzionalità (anche proporzionali) o attuatori generici. I nuovi moduli possono anche essere utilizzati per collegare tutti i sensori e gli attuatori standard con spine M12 al sistema SmartWire-DT.