Mitsubishi Electric in campo all’European Basketball Week 2015

by Redazione 0

DSC_0032-mod

DSC_0032-modDalla partnership ormai consolidata tra Olimpia Milano e Special Olympics Italia, il programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche per le persone, ragazzi e adulti con disabilità intellettiva, nasce la European Basketball Week 2015, evento internazionale che, giunto alla sua XII edizione, impegnerà, fino al 6 dicembre, 18.500 giocatori provenienti da 35 Nazioni d’Europa.

Proprio in occasione dell’European Basketball Week 2015, la scorsa settimana al Mediolanum Forum di Assago si è svolta una partita di basket sicuramente diversa dalle solite. I giocatori dell’EA7 Emporio Armani Milano hanno disputato un match unico al fianco dei ragazzi di Special Olympics. In campo in via eccezionale anche qualche ospite della stampa, appassionato sportivo, che come tutti ha colto il valore primo della

La Special Olympics Basketball Week 2015 è sostenuta da Mitsubishi Electric, storico partner tra i più attivi di tutte le iniziative di Special Olympics.

“Naturalmente non potevamo che partecipare attivamente all’evento” ha dichiarato Elena Tagliani, Responsabile Relazioni Esterne Mitsubishi Electric filiale italiana – “Abbiamo aderito con entusiasmo anche alla campagna #PlayUnified proprio perché crediamo nei valori dello sport. Sono le iniziative come questa che ci consentono di dare un valore reale e tangibile al nostro programma di Responsabilità Sociale, nostra mission da sempre”.

A scendere in campo con i ragazzi di Special Olympics Italia sono stati i giocatori dell’Olimpia Milano Bruno Cerella, Alessandro Gentile, Andrea Cianciarini, Andrea Amato e Daniele Magro. Con loro anche il Presidente di Special Olympics Italia, Maurizio Romiti e l’ex pallavolista italiana