Mitsubishi Electric e Special Olympics vanno a canestro

by redazione 0

Olimpia_SpecialOlympics1

Mitsubishi Electric e Special Olympics Italia ancora una volta insieme all’European Basketball Week 2016, anticipata ieri mattina da una speciale partita di Basket Unificato al Mediolanum Forum di Assago, alle porte di Milano.

Due squadre miste sono scese in campo: da un lato i giocatori della EA7 Olimpia Milano e dall’altro i ragazzi di Special Olympics Italia,

il programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche dedicato a ragazzi e adulti con disabilità intellettiva di cui Mitsubishi Electric è storico partner e sostenitore. Il match si è svolto tra atleti con abilità differenti, ma che in campo mettono la stessa passione e hanno lo stesso scopo: abbattere il muro dei pregiudizi e dell’esclusione sociale.

“Mitsubishi Electric è felice di sostenere anche quest’anno la European Basketball Week 2016 – afferma Elena Tagliani, Corporate Communications e Social Responsibility Manager di Mitsubishi Electric filiale italiana – “Il nostro è un contributo economico ma anche di volontariato aziendale; un esempio di Play Unified, un’unione di forze, di varie abilità, con l’obiettivo di collaborare e di divertirsi”.

Olimpia_SpecialOlympics2

La partita ha visto protagonisti 12 cestisti di Special Olympics, selezionati da un Tecnico Nazionale e provenienti da diverse regioni d’Italia, e i giocatori della EA7 Olimpia Milano. A scendere in campo, oltre ai giocatori dell’Olimpia Milano, il coach della squadra Jasmin Repeša, lo staff tecnico al completo e il presidente del team milanese, Livio Proli.

Frutto di una partnership ormai consolidata tra la squadra milanese e Special Olympics Italia, la partita ha preceduto di due giorni l’inizio ufficiale  dell’European Basketball Week 2016, l’evento internazionale che giunto alla sua XIII edizione, impegnerà dal 26 novembre al 4 dicembre, 19.000 giocatori provenienti da 35 Nazioni d’Europa.