MISE, nuove FAQ sugli incentivi fiscali

by redazione 0

Two young handsome engineers working on electronics components

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato le nuove FAQ per l’iperammortamento, l’agevolazione per i beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello Industria 4.0.

Revamping, ammodernamento macchinari e integrazione automatizzata. Il nuovo documento (disponibile per il download in calce all’articolo) in particolare offre ulteriori chiarimenti in merito all’agevolabilità dei costi sostenuti per revamping o ammodernamento di un macchinario e per lo sviluppo di un software già esistente. Ulteriori indicazioni riguardano il requisito obbligatorio dell’integrazione automatizzata con la rete di fornitura in merito alle soluzioni cloud.

Requisiti di interconnessione e obblighi specifici. Tra i chiarimenti resi, il MISE ha specificato che per essere considerati ammissibili ai fini dell’iperammortamento i “Sistemi per l’assicurazione della qualità e della sostenibilità” e i “Dispositivi per l’interazione uomo macchina e per il miglioramento dell’ergonomia e della sicurezza del posto di lavoro in logica 4.0” non devono rispettare le 5 caratteristiche obbligatorie e 2 delle 3 successive caratteristiche elencate nell’allegato A, bensì “il rispetto dell’obbligo delle 5+2 caratteristiche si riferisce esclusivamente ai “Beni strumentali il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati o gestito tramite opportuni sensori e azionamenti. Per le voci in questione è sufficiente soddisfare il requisito dell’interconnessione”.

Beni iperammortizzabili. Per quanto riguarda i “beni strumentali il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati o gestito tramite opportuni sensori o azionamenti”, Il Ministero ha chiarito che le relative caratteristiche indicate nell’allegato A rappresentano le caratteristiche minime per poter considerare il macchinario 4.0, pertanto, “tutto ciò che è equivalente, o anche superiore tecnologicamente, è iperammortizzabile”.

Allegati

FileDescrizioneDim.
pdf FAQ_iper-ammortamento_allegatoA467 kB