Magneti Marelli apre il quartier generale cinese

by Redazione 0

MMarelli inaugurates its new Chinese HQ and R&D Center in Shanghai low_0
Il gruppo italiano Magneti Marelli ha inaugurato nei giorni scorsi a Shanghai la nuova sede centrale per la Cina. Oltre ad ospitare le funzioni di staff, gli uffici amministrativi e commerciali, la struttura integra anche un importante centro di Ricerca e Sviluppo per le aree di business Powertrain e Automotive Lighting.
“L’investimento per questa nuova sede – ha dichiarato Pietro Gorlier, CEO del gruppo italiano –  ha l’obiettivo di rinforzare ulteriormente l’organizzazione di Magneti Marelli in Cina, conferendo maggiore flessibilità, efficacia e velocità di reazione nel supportare lo sviluppo locale di soluzioni tecnologiche in target con le richieste del mercato e nel soddisfare in modo appropriato ed attento le esigenze dei propri clienti in quest’area cruciale per il mercato automotive”.
La nuova sede direzionale è situata nella zona Nord Est di Pudong e si estende su una superficie di oltre 22 mila metri quadrati, di cui circa 6.500 sono dedicati ai due laboratori R&D. La nuova sede ospiterà circa 550 persone alla fine del 2016 per raggiungere circa 700 persone nel 2018. Di questi oltre 350 saranno ingegneri e tecnici coinvolti nelle attività dei centri R&D e sviluppo prodotto.
Le attività del Laboratorio di Ricerca e Sviluppo Powertrain si concentreranno sullo sviluppo di soluzioni e componenti strategici per l’area dei sistemi ibridi, dell’elettronica e delle tecnologie elettromeccaniche.