L’ingegnere nel gestire e automatizzare la produzione

by Redazione 0

uni-ud

uni-udPresso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica nell’Università degli Studi di Udine (in Aula F, via delle Scienze 206), il prossimo giovedì 23 aprile 2015 alle ore 14 si terrà l’incontro “Gestire e automatizzare la produzione: la figura dell’ingegnere”, organizzato dall’ANIPLA (Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione) per promuovere e divulgare la conoscenza, lo studio e l’applicazione dell’automazione industriale in tutti i suoi aspetti scientifici, tecnologici, economici e sociali.
In quest’ambito da decenni l’associazione attiva incontri tra gli studenti delle Facoltà di Ingegneria di Università Italiane, Istituti Tecnici o Professionali e le maggiori aziende d’automazione.
Nonostante il diffondersi d’informazioni e il potenziarsi dei mezzi di comunicazione di oggi, può accadere che alcuni studenti laureandi e ingegneri neolaureati – malgrado un curriculum proprio dell’automazione – siano in difficoltà a effettuare la scelta lavorativa appropriata e non prendano in considerazione la possibilità di un inserimento in aziende operanti in questi campi. D’altra parte, la scarsa conoscenza che a volte il mondo produttivo ha della preparazione delle Università in queste discipline, specie in relazione alla nuova articolazione degli studi universitari, può portare ad un’inefficiente valorizzazione delle potenzialità dei giovani ingegneri specializzati o anche alla ricerca di neolaureati da assumere in un insieme di persone dotate di assai minori competenze specifiche.
Per contribuire a superare questi inconvenienti, l’ANIPLA organizza quest’incontro, aperto a tutti gli studenti erivolto in particolare agli allievi dei corsi di ingegneria elettronica, ingegneria gestionale e ingegneria meccanica. Per favorire una partecipazione attiva, dopo le presentazioni delle aziende intervenute, l’incontro prevede ampio spazio per un dibattito con gli studenti.
Partecipano all‘incontro Beckhoff Automation S.r.l., Heidenhain Italiana S.r.l., Mitsubishi Electric Europe B.V., Pilz Italia S.r.l. e Rittal S.p.A.