LIGNA 2019 – 80% di superficie già prenotata!

by redazione 0

Ligna-2019

Le iscrizioni a LIGNA (Hannover 27/31 maggio 2019) stanno procedendo molto bene: già oltre l’80 per cento della superficie espositiva è prenotato. Ne hanno dato notizia gli organizzatori della biennale: Deutsche Messe e l’Associazione dei costruttori tedeschi di macchine per la lavorazione del legno (VDMA Holzbearbeitungsmaschinen).

Nel 2017 LIGNA ha registrato 1.520 espositori e 130.000 metri quadrati di superficie espositiva occupata.

“Siamo lieti di sottolineare che ci sono numerosi espositori nuovi, ma anche molti espositori affezionati, alcuni dei quali hanno chiesto persino una superficie più ampia”, dice Christian Pfeiffer, Global Director LIGNA & Woodworking Events di Deutsche Messe. “Considerando che lo scorso anno abbiamo adottato uno schema completamente nuovo di ripartizione degli spazi espositivi e che questo ha comportato la ricollocazione praticamente di ogni singola azienda, l’attuale andamento delle iscrizioni conferma che abbiamo fatto la scelta giusta. La maggior parte degli espositori chiede infatti di mantenere la stessa posizione che ha occupato nel 2017. Il settore della Tecnologia per la finitura delle superfici, creato nel 2017, accoglierà diverse nuove aziende. Espositori tedeschi ed esteri sanno che non esiste al mondo appuntamento migliore di LIGNA per la proposta delle novità, la presentazione dal vivo di macchine e impianti, il networking e lo scambio di know-how.”

“Integrated Woodworking – Customized Solutions” sarà uno dei temi centrali della prossima LIGNA: nei padiglioni da 11 a 17 e da 25 a 27, nell’area scoperta e nei padiglioncini, si potranno pertanto passare in rassegna – in pieno clima di Industria 4.0 – tutti i moderni processi della lavorazione e del trattamento del legno. Soluzioni di digitalizzazione e automazione chiavi in mano proporranno il massimo in termini di efficienza di produzione.