Le soluzioni SKF per l’industria alimentare a Cibus Tec

by Redazione 0

SKF-cibustec

SKF-cibustecPer la 50° edizione della fiera Cibus Tec / Foodpack, dedicata al confezionamento in ambito alimentare alle Fiere di Parma dal 28 al 31 ottobre, la SKF di Airasca (TO) presenta tutta la sua conoscenza tecnologica nel mondo food & beverage e un’occasione di confronto d’innovazione nel packaging.
La partecipazione dell’azienda piemontese (pad. 3, stand 50) dà modo ai costruttori di primo montaggio e utilizzatori finali di scoprire i prodotti e l’offerta integrata del Gruppo basata sulle cinque piattaforme della conoscenza SKF: Cuscinetti e Unità, Tenute, Meccatronica, Servizi e Sistemi di Lubrificazione.
Da sempre SKF è attiva nell’industria food & beverage con un articolato catalogo di soluzioni per ogni ambiente produttivo, dalla preparazione degli alimenti al packaging, operando all’insegna di cinque paradigmi: elevata efficienza, igiene e prevenzione dai contaminanti, sicurezza degli operatori, riduzione degli sprechi e risparmi di energia.
L’offerta comprende prodotti e soluzioni specifiche per l’industria alimentare, servizi avanzati di diagnostica, analisi e monitoraggio, strategie avanzate di ingegneria di manutenzione, servizi di consulenza per l’ottimizzazione e l’efficienza degli asset industriali, strumenti per ottimizzare la performance dei macchinari industriali.
All’interno dello stand SKF sono previsti focus tematici quotidiani su manutenzione, ambienti di produzione e miglioramento continuo. I tecnici e ingegneri del Gruppo sono a disposizione del pubblico e dei giornalisti per approfondimenti e incontri one-to-one.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito Internet ad hoc realizzato dall’azienda per la manifestazione parmigiana.