La rivoluzione del laser continua… e si mostra

by Redazione 0

laserworld

laserworldDalla produzione additiva ai compositi leggeri in carbonio, dalla lavorazione di acciaio ad alta resistenza al vetro temprato, il laser continua ad aprire la strada a nuovi materiali e nuovi processi. A Monaco di Baviera nell’ICM (International Congress Center München) per il salone Laser World of Photonics dal 22 al 25 giugno 2015, aziende espositrici ed esperti mostreranno nei padiglioni espositivi, nei convegni applicativi e nel World of Photonics Congress come prosegua la rivoluzione del laser.
In molti settori il laser ha sostituito le lavorazioni tradizionali: tempra, saldatura, brasatura, taglio, foratura, marcatura e strutturazione di metalli, plastiche, cristalli, ceramiche e molti altri materiali. Il laser si distingue per livelli di precisione e velocità senza precedenti. Diversamente dagli utensili meccanici, il fascio di luce non è soggetto a usura, neppure nella lavorazione degli acciai ad alta resistenza impiegati per le moderne carrozzerie o dei vetri temprati per gli schermi degli smartphone. E, diversamente dalle lavorazioni meccaniche, il trasferimento di calore al materiale lavorato può essere controllato con la massima precisione.
Alla LiM (Laser in Manufacturing Conference) si vedranno gli sviluppi nella lavorazione laser dei materiali. Accanto alla produzione additiva, quest’anno in primo piano le applicazioni laser per la lavorazione della plastica rinforzata con fibra di carbonio e relative combinazioni di materiali.
Il Photonics Forum sarà incentrato su “Laser e sistemi laser in produzione”. Gli Application Panel tratteranno applicazioni avanzate dei sistemi laser a impulsi ultracorti, stampa 3D per la produzione additiva di parti in metallo, deflessione e trasporto di fasci laser ultraveloci, aumento dell’efficienza nell’industria automobilistica grazie alla tecnologia laser, lavorazione del vetro con il laser.
Infine, la mostra speciale “Photons in Production” illustrerà le applicazioni del laser nella produzione industriale. Le dimostrazioni dal vivo spazieranno dalla saldatura alle microlavorazioni laser.