Interroll – nuovo impianto in Germania

by redazione 0

interroll

Per rispondere più rapidamente alle esigenze future del mercato, Interroll ha riallineato il suo piano di espansione nella zona meridionale della Germania. A breve sarà avviata la fase di costruzione di un impianto a Obrigheim, nella zona di Heidelberg. In questo progetto saranno investiti circa 40 milioni di euro. Interroll prevede di avviare le attività nella nuova futura sede con circa 150 dipendenti.

Interroll sta ampliando la sua capacità produttiva per soddisfare la crescente domanda di nastri trasportatori, selezionatori e altri prodotti da parte di clienti e utilizzatori finali. A tal fine, un nuovo impianto in Germania non sarà costruito, come inizialmente previsto, a Kronau, nell’area di Karlsruhe, bensì a 45 chilometri di distanza, a Obrigheim, vicino ad Heidelberg. Il nuovo impianto occuperà circa 15.000 metri quadrati di spazio dedicati alla produzione e circa 1.700 metri quadrati di spazio per gli uffici. Interroll investirà gradualmente un totale di circa 40 milioni di euro e prevede di completare la nuova sede entro gennaio 2021.

La società ha acquisito un totale di 161.000 metri quadrati di terreno nel parco tecnologico intercomunale Neckar-Odenwald (TECH • N • O). Le attività di Interroll nell’ambito dei nastri trasportatori potranno così essere raggruppate in un unico sito. Ciò significa che in futuro due impianti Interroll saranno attivi nell’area di Heilbronn/Heidelberg: l’esistente sito dedicato agli smistatori di Sinsheim e il nuovo sito di Obrigheim dedicato ai trasportatori. Attività come la produzione di curve a nastro e sollevatori a spirale, attualmente effettuate nell’esistente sede di Kronau, che impiega circa 60 persone, saranno in futuro integrate nella nuova sede di Obrigheim. La società ha già presentato questo nuovo piano ai suoi dipendenti di Kronau e Sinsheim.

Opportunità di crescita ottimali

“Le opportunità di crescita a Obrigheim si stanno dimostrando ideali per i nostri piani a lungo termine”, spiega Jens Strüwing, Vicepresidente Esecutivo della Divisione Products & Technology del Gruppo Interroll. “Un criterio importante per noi è la flessibilità a medio e lungo termine in loco, anche al di là dei nostri attuali piani concreti, che ora possono essere realizzati anche a lungo termine con un sito le cui dimensioni vanno oltre i 161.000 metri quadrati.”

Con la sua vicinanza alle autostrade A6 e A81, la nuova posizione offre ottimi collegamenti con la rete di trasporto e gli aeroporti internazionali. Inoltre, si trova vicino all’esistente stabilimento Interroll di Sinsheim e le catene di approvvigionamento possono rimanere attive. “Con i nostri dipendenti, resteremo nella regione, che offre un ottimo ambiente per noi come azienda industriale attiva a livello globale”, afferma Strüwing.

“Sono lieto che siamo stati in grado di preparare il terreno per l’insediamento di Interroll in così poco tempo”, afferma Michael Jann, Presidente dell’Associazione dei Parchi Industriali e Commerciali TECH • N • O e Sindaco di Mosbach. “Gli investimenti pianificati e i lavori che ne risultano sono un colpo di fortuna per la nostra regione”.