Industria 4.0 – Il CNI positivo alle dichiarazioni del Ministro dello Sviluppo Economico

by redazione 0

human control 3d rendering warehouse robot working in factory

Il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patunelli ha confermato in una recente intervista la propria intenzione a rendere più stabili le misure di Industria 4.0.

Il presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Armando Zambrona, si dice molto soddisfatto. Il Consiglio infatti è da tempo che chiede che le misure in materia 4.0 vengano confermate e lo ha fatto anche al recente 64° Congresso degli Ingegneri al quale Patunelli è ha partecipato con una lettera.

“Stando a quanto afferma nell’intervista – commenta Armando Zambrano, Presidente CNI e Coordinatore RPT – Il Ministro Patuanelli mostra di condividere una proposta che come professionisti tecnici abbiamo più volte avanzato, anche in sede di audizione sul Dl Crescita. Riteniamo da tempo che gli incentivi a sostegno del Piano Industria 4.0 debbano essere stabili nel tempo. Auspichiamo che si dia attuazione rapida a questa proposta e ad altre annunciate dallo stesso Patuanelli e che si riprenda la possibilità di sottoscrivere le perizie per consentire di usufruire degli incentivi fiscali. In questo senso, ribadiamo la disponibilità del CNIa partecipare ad eventuali tavoli di coordinamento”.