In 3D si stampa anche il vetro

by Redazione 0

stampavetro640x500

Plastiche, metalli, ora anche il vetro: non sembra esserci materiale di sintesi che che non possa essere trasformato con tecnologie additive.

Alla stampa 3D del vetro è dedicato un interessante intervento in programma il 10 giugno a Milano al convegno Additive Manufacturing Talk, tenuto da Peter B. Houk, Direttore del Glass Lab presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT) e da Giorgia Franchin, Ingegnere dei Materiali e dottoranda nel gruppo di Ceramici e Vetri Avanzati della Scuola di Dottorato in Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Padova.

stampavetro2640x500Nel corso dell’intervento “Vetro trasparente via additive manufacturing” verrà presentata una stampante 3D ad estrusione specifica per questo tipo di lavorazione, realizzata con elementi modulari in grado di operare alle elevate temperature necessarie per lavorare il vetro dallo stato fuso fino al prodotto finale ricotto. L’estrusione automatizzata, attraverso un ugello con diametro di 10 mm, consente di produrre parti tridimensionali ottenute da modelli CAD, con un volume massimo di 250x250x300 mm3.
Le parti stampate, altamente ripetibili, sono state caratterizzate dal punto di vista morfologico, meccanico e ottico; secondo i due relatori, hanno dimostrato una forte adesione tra i layer e una buona trasparenza. La stampante è stata messa a punto da Peter B. Houk in collaborazione con Neri Oxman.

Il convegno Additive Manufacturing Talk sarà l’evento conclusivo di Technology Hub, mostra delle tecnologie innovative in programma dal 7 al 9 giugno 2016 a Milano, nei padiglioni di fieramilanocity. Alle ultime novità in tema di stampa 3D e produzione additiva (3DPrint Hub e Additive Manufacturing Hub), Technology Hub affiancherà le aree Robot Hub, Material Hub, Droni Hub, Elettronica e IoT Hub, e B-App.