Identificazione automatica dei pallet

by Redazione 0

cognex

cognexVelocità e precisione. Sono i fattori di successo di un magazzino moderno, fattori che però vanno d’accordo come il diavolo e l’acqua santa: al crescere dell’uno diminuisce l’altro, a volte sino a sparire del tutto. Tuttavia, movimentare i codici rispettando i tempi del mercato e senza commettere errori è diventato un paradigma competitivo non più eludibile.
Cognex, leader mondiale nel settore dei sistemi di visione e dei dispositivi a gestione d’immagini, ha sviluppato un’applicazione dedicata alla lettura automatica dei codici a barre riportati sui pallet. I vantaggi della tecnologia di imaging, uniti alle funzionalità offerte dalla gamma di lettori di codici a barre DataMan, hanno permesso di creare una soluzione competitiva e ad alte prestazioni.
I lettori a gestione d’immagini identificano tutti gli elementi sul pallet, anche in presenza di più codici, per tutta la larghezza e l’altezza. La gamma dei dispositivi DataMan è perfetta in tutte le situazioni, poiché garantisce letture rapide di qualsiasi codice a prescindere dalla velocità con cui sono presentati.
I lettori possono essere installati sui muletti per leggere automaticamente sia i codici che si trovano sui pallet sia quelli di ogni singolo prodotto. Il lettore DataMan 300 è ideale: piccole dimensioni e risoluzione elevata, illuminazione potente e capacità di adattamento alla luminosità esterna, lettura omnidirezionale a 360° di tutti i tipi di codice e affidabilità collaudata. Tra i vantaggi chiave: lettura di tutti i codici, danneggiati, piegati, graffiati, posti sotto pellicole trasparenti, su tutta la larghezza e l’altezza del pallet, secondo qualsiasi orientamento, con ridotte esigenze di manutenzione, lettura ultrarapida (<100 ms). I lettori leggono tutti i codici al primo tentativo.