I robot vivono più a lungo con Lapp

by redazione 0

Lapp_HannoverMesse_Comau

I robot industriali di Comau, azienda del Gruppo Fiat Chrysler Automobiles, si distinguono per la loro elevata durata, grazie anche ai cavi del Gruppo Lapp. La serie di robot compatti Racer, con i quali Comau punta a nuovi segmenti di mercato, oltre all’automotive, porta alla luce nuove sfide per il cablaggio


I cavi, impiegati in condizioni estremamente gravose risultano essere l’elemento più critico di un robot. Il Gruppo Lapp ha sviluppato dei cavi ad hoc ad ingombro ridotto e dall’estrema mobilità per la nuova serie Racer di Comau. L’italiana Comau produce robot dalla durata di vita leggendaria, principalmente per l’industria automotive. In dettaglio, i Racer sono particolarmente compatti, veloci e precisi: caratteristiche che i cavi offerti da Lapp soddisfano perfettamente.

Robot compatti richiedono cavi più sottili. L’esperienza di Lapp e la scelta dei materiali adatti permettono di offrire cavi estremamente flessibili ed elastici, riducendo allo stesso tempo anche lo spessore dell’isolante. Il segreto per costruire un cavo servo adatto a flessione e a torsione estreme è anche il risultato di altri fattori, quali: la sua costruzione geometrica, i materiali di riempimento e di scorrimento. Questi sono fondamentali perché i conduttori mantengano la loro posizione relativa e possano scorrere l’uno rispetto all’altro senza subire danni.

Certificazione UL disponibile su richiesta. Lapp è in grado di fornire cavi certificati UL, un requisito indispensabile per il mercato americano, dove le regolamentazioni in termini di comportamento al fuoco e resistenza chimica sono generalmente più stringenti rispetto alle norme europee. L’azienda offre un vantaggio competitivo unico nel suo genere, a livello mondiale, per la sua capacità di produrre prototipi per cavi robot. In tal senso, a differenza dei concorrenti, i cui prototipi hanno una lunghezza minima di molti chilometri, i campioni prodotti da Lapp partono da una misura di soli 100 metri e vengono sottoposti a diversi collaudi sia presso le sedi Lapp, che presso gli stabilimenti del cliente, per verificarne le caratteristiche di resistenza ai movimenti di flessione e torsione. Queste prove sono fondamentali per stabilire la reale durata del cavo simulando gli stessi movimenti effettuati dai robot. Le stesse procedure sono state adottate anche nello sviluppo del prototipo di cavo che Lapp ha realizzato e collaudato con successo per Comau Racer, a garanzia di anni di prestazioni eccellenti e senza guasti, da vero “campione di resistenza”.