HEIDENHAIN, come fornire il sistema di misura più adatto per ogni applicazione

by redazione 0

Connected Machining

A SPS IPC Drives Italia di Parma HEIDENHAIN ITALIANA mette in mostra le proprie soluzioni di misura studiate per settori  all’avanguardia. L’ampia gamma di prodotti proposta offre una vastissima scelta così da poter integrare il sistema di misura più adatto a ogni esigenza applicativa, ottimizzando i costi sin dalla progettazione. Infatti, le diverse tecnologie dei brand di HEIDENHAIN Group – AMO, Numerik Jena e RSF – permettono di scegliere il trasduttore più idoneo, sia lineare che angolare, senza compromessi fra integrazione, facilità di installazione, grado di protezione e performance.

Inoltre, presso l’area Know How 4.0 HEIDENHAIN ITALIANA spiegherà la propria concezione di fabbrica del futuro e dimostrerà come il software StateMonitor consenta di tenere sotto controllo lo stato delle macchine e analizzare i dati ricevuti per incrementare l’efficienza e la
produttività. Allo stand principale, vengono esposte le soluzioni innovative rivolte ai settori della robotica, dell’health care, della tecnologia di azionamento e per la diagnostica dei dati operativi.

Robotica: ecco il trasduttore ECI 4000. Per le applicazioni nella robotica, HEIDENHAIN propone il trasduttore rotativo induttivo assoluto ECI 4000 ora anche in versione per alberi cavi del diametro di 180 mm. Robusto e flessibile nel montaggio grazie alla struttura modulare e alle ampie tolleranze, garantisce elevata accuratezza e risponde ai requisiti per applicazioni safety-oriented fino a SIL 2, categoria 3 PL d.
I trasduttori rotativi e i sistemi di misura angolari di HEIDENHAIN consentono di migliorare fino all’80% l’accuratezza di posizione assoluta sul Tool Center Point di robot industriali. Oltre alla funzione di motor feedback, possono essere montati come encoder secondari su qualsiasi asse del robot a valle del riduttore consentendo compiti che richiedono precisione – come il montaggio – e la lavorazione di pezzi di grandi dimensioni.

Sistemi di misura per il settore health care. In ambito health care dove attenzione, sicurezza e precisione sono punti chiave, HEIDENHAIN propone sistemi di misura lineari e angolari che sono in grado di soddisfare anche le esigenze dei produttori di apparecchiature e impianti medicali in termini di misurazione precisa della posizione, dimensioni compatte ed elevata affidabilità. In particolare, vengono presentati il sistema di misura lineare assoluto LIC 4100 e il trasduttore rotativo induttivo ECI 4000 per alberi cavi del diametro di 90 mm. LIC 4100 è apprezzato per l’accuratezza e l’affidabilità oltre che per l’elevato grado di protezione (IP 67) anche su corse utili fino a 28 m.
Come sistema senza cuscinetto, ECI 4000 è indicato per il semplice montaggio diretto in condizioni di installazione complesse o in spazi ridotti; offre, inoltre, eccellenti qualità tecniche di regolazione, indispensabili per le apparecchiature medicali. Elevata qualità di regolazione e accuratezza di sistema come pure particolare robustezza, in particolare rispetto a vibrazioni e influssi elettromagnetici: questi sono i punti di forza dei trasduttori rotativi induttivi senza cuscinetto ECI/EQI 1100 FS ed ECI/EQI 1300 FS. Sono particolarmente indicati come feedback di posizione per applicazioni altamente dinamiche nella tecnologia di azionamento.

Tutte le versioni supportano il livello di integrità di sicurezza SIL 2, categoria 3 PL d. Con misure aggiuntive nel controllo numerico raggiungono persino il livello SIL 3 ovvero la categoria 4 PL e. Dispongono di fault exclusion di tipo meccanico che impedisce l’allentamento del giunto lato albero e statore.

Connected Machining: la diagnostica si fa semplice. Per quanto riguarda la diagnostica digitale e universale dei dati operativi, HEIDENHAIN dà risalto a Connected Machining, che con le opzioni e le soluzioni software e hardware rende l’operatore sul controllo numerico della fresatrice o del tornio la figura centrale della gestione digitale delle commesse. Infatti, è possibile accedere con praticità dal controllo numerico HEIDENHAIN a tutte le informazioni necessarie nella rete aziendale. Allo stesso tempo si possono riversare i dati della produzione nella catena di processo affinché tutti i collaboratori coinvolti siano in grado di lavorare sempre con dati reali.

Monitoraggio di processo da remoto con StateMonitor. Presso l’area Know How 4.0, HEIDENHAIN ITALIANA dimostra come il software StateMonitor, soluzione già apprezzata da molte officine meccaniche, consenta anche in remoto il monitoraggio di processo e informazioni di stato delle macchine analizzando i dati ricevuti per incrementare l’efficienza e la produttività. Per questo verrà effettuato un collegamento diretto con le macchine utensili operative presso l’azienda TS Srl di Strambino (TO). Queste stesse informazioni saranno visibili e disponibili anche presso lo stand principale al padiglione 3.

“Lezioni in fiera” replica anche nel 2018. Anche per questa edizione, HEIDENHAIN ITALIANA aderisce al progetto “Lezioni in fiera” con l’obiettivo di favorire l’incontro e confronto tra il mondo della formazione e le imprese. Gli esperti di HEIDENHAIN ITALIANA accoglieranno diversi gruppi di studenti delle scuole superiori, delle Università e degli ITS (Istituti Tecnici Superiori) e li accompagneranno nella visita al nostro stand: i giovani e i loro docenti potranno così conoscere direttamente la tecnologia HEIDENHAIN, i prodotti di punta e i loro ambiti applicativi.

HEIDENHAIN alla SPS IPC Drives Italia: padiglione 3, stand F038 | Know How 4.0: padiglione 4, stand A012