Gas tecnici Siad per il laboratorio Certema

by Redazione 0

certema

Siad è stata chiamata a fornire gas tecnici per le attrezzature installate nel nuovo laboratorio tecnologico multidisciplinare Certema realizzato a Borgo Santa Rita, in provincia di Grosseto, grazie alla collaborazione di un gruppo di parter pubblici e privati, tra i quali Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Regione Toscana, MISE, Provincia di Grosseto e sei imprese che operano in diversi settori produttivi: Tosti (particolari meccanici in materiale composito), Roggi (lavorazione lamiera e materiali ferrosi), Opus Automazione (automazione industriale), Kelli – Officina autoelettrica grossetana (impiantistica), Femto Engineering (progettazione e prototipazione), Datapos (consulenza e programmazione IT).

UN SOLO CENTRO MULTIDISCIPLINARE. Il centro, che si estende su 1.500 mq, riunisce in un’unica struttura diversi ambiti industriali complementari, quali meccanica di precisione, costruzioni meccaniche, laser sinterizzazione (additive manufacturing), automazione, misura e analisi, con l’obiettivo di ideare, sviluppare e realizzare un progetto nella sua interezza senza dover ricorrere ad un interlocutore diverso per ciascuna fase progettuale o ambito di sviluppo.
Certema si articola in cinque aree tematiche e relativi laboratori sperimentali: analisi ambientali e di processo in continuo; esecuzione di thermal test, la prototipazione optoelettronica e lo studio dei sistemi di human-machine interface (hmi); meccanica applicata e costruzioni meccaniche; tecnologia meccanica avanzata; microscopia elettronica a scansione e micro-analisi ad ultra/ alta risoluzione.

siadGAS E ASSISTENZA. Siad è stata coinvolta fin dalle prime fasi del progetto e, in risposta alle specifiche esigenze del laboratorio tecnologico multidisciplinare, gestisce la fornitura di azoto per taglio laser e additive manufacturing (alluminio, acciaio), ossigeno per taglio laser, argon per robot di saldatura e additive manufacturing (titanio).
Il personale tecnico dell’azienda si occupa inoltre dell’efficienza e della sicurezza dell’impianto di distribuzione dei gas, mediante visite periodiche, ma anche grazie ad interventi immediati su guasti o malfunzionamenti, eliminando ogni problema e gli eventuali rischi di fermo delle attrezzature presenti all’interno del laboratorio.