Fratelli Giacomello: IEG-Inox-MP, la forza è la versatilità

by Redazione 0

IEG-INOX-MP

IEG-INOX-MPUno dei principali punti di forza della Fratelli Giacomello s.n.c. di Rho (MI) è la capacità di creare prodotti “su misura” per i propri clienti. La ricerca della maggiore versatilità possibile, è una costante dell’azienda da sempre. Questo ha portato alla nascita degli IEG-Inox-MP, indicatori di livello in multi punto, che grazie alla loro poliedricità sono in grado di soddisfare le esigenze più diverse.
Gli IEG-MP sono costruiti per garantire, con la massima sicurezza, differenti punti di controllo nei serbatoi contenenti sostanze corrosive e non. Infatti, essendo realizzati totalmente in acciaio Inox AISI 316, possono essere applicati anche nelle industrie alimentari, chimiche e farmaceutiche. Ma come funzionano questi indicatori di livello? Quando il galleggiante dell’indicatore nella sua corsa incontra l’interruttore Reed incorporato nel tubo alla distanza prestabilita, il contatto, sollecitato dal magnete alloggiato nel galleggiante, si apre o si chiude, avendo così la possibilità di inviare a distanza un segnale di richiamo luminoso, acustico o di interrompere qualsiasi apparecchiatura elettrica a questo collegato.
Il montaggio dell’indicatore deve essere effettuato in posizione verticale, con l’avvertenza che il galleggiante disti dalle superfici ferrose (pareti, serbatoi ecc.) minimo 35 mm. Il prodotto ha inoltre altre importanti caratteristiche: possiede da 3 a 9 punti di controllo, attacchi di processo filettati e flangiati, possibilità di termostato o sensore PT100 e pressione massima di esercizio 10 bar.
Numero dei contatti, lunghezze o tipologie di teste vengono sempre eseguite su richiesta. Precisione e funzionalità, punti di controllo singoli o multipli, materiali diversi fanno degli IEG-Inox-MP il prodotto ideale per soddisfare le più svariate  esigenze di applicazione.