Fagor Automation alle open-house Intaima

by Redazione 0

fagor-CNC-39-de-83-300x200

fagor_intaimaFagor Automation ha partecipato a due open-house organizzate dal gruppo taiwanese Intaima tenutasi a Città del Messico e Stoccarda.
Durante i due eventi internazionali, le aziende del gruppo Intaima e Fagor Automation hanno potuto presentarsi a distributori che operano in diversi paesi, come Messico, Germania, Olanda e Svezia, per poi intavolare riunioni bilaterali al fine di individuare possibili collaborazioni. “E’ stata una esperienza molto positiva, e crediamo che in un prossimo futuro si apriranno nuove possibilità di business per tutti”, afferma l’azienda.

Il gruppo Intaima è composto da tre società, tutte con sede a Taiwan: L&L, Jainnher e Millstart. Un’alleanza formata per accrescere lo sviluppo delle aziende a livello di Ricerca e Sviluppo, produzione e rete commerciale. Il processo di aggregazione procede e nei prossimi mesi il gruppo dovrebbe arrivare contare una decina di aziende, con il sostegno del governo locale e l’avvio di partnership con le principali università dell’isola.

Parte del gruppo basco Corporacion Mondragon, Fagor Automation vanta una vasta esperienza nello sviluppo e nella produzione di prodotti d’automazione e controllo di macchine utensili, con una presenza in oltre 50 Paesi, tramite filiali e distributori.