Essity il nuovo centro del tovagliolo Tork ad alta tecnologia

by redazione 0

Essity Centro di Eccellenza dall'alto

Taglio nastro_ Essity 8 Ott 2019-2Inaugurato Essity Italia, un’edificio di 8600 mq che sarà interamente operativo entro la fine del 2020. Il nuovo centro del tovagliolo ad Altopascio sarà specializzato nella produzione di tovaglioli a marchio Tork ed è stato progettato in un’ottica di sicurezza, utilizzo della robotica e sostenibilità ambientale.

Costruito ponendo massima attenzione alla sostenibilità ambientale, le nuove linee di produzione sono state studiate per ottimizzare l’utilizzo di energia in maniera variabile, a seconda dei singoli prodotti, consentendo quindi un utilizzo razionale di energia. Il centro è dotato di nuovi pannelli solari in grado di produrre circa 1.024 MWh/anno, ciò significa 442 tonnellate annue di CO2 risparmiate. Mentre il sistema di illuminazioni led permetterà un risparmio di circa il 30% rispetto all’illuminazione tradizionale. Il fabbricato è inoltre munito di un impianto di riscaldamento progettato per alimentarsi con il calore di recupero dell’impianto di cogenerazione, permettendo così un risparmio di gas di circa 2.000MWh annui, pari a 366 tonnellate annue di CO2.  Il nuovo impianto di depurazione delle acque utilizzate in converting sarà inoltre in grado di depurarle internamente   prima del conferimento al depuratore consortile.

Un progetto ambizioso – frutto di un cospicuo piano di investimenti da 47 milioni di euro annunciato dall’azienda nel 2018 – nato con l’obiettivo di migliorare l’efficienza della filiera europea della produzione di tovaglioli, aumentando la capacità produttiva dell’impianto di Altopascio grazie all’installazione di 10 nuove linee di converting, dedicate alla produzione di tissue di alta qualità a marchio Tork per il settore dell’Igiene Professionale.

Il sito di Altopascio, che oggi produce referenze tissue per quanto concerne i ‘piegati’ (e.g. tovaglioli, fazzoletti, in particolare a brand Tork e Tempo) e che impiega circa 260 persone, sarà in grado di aumentare i propri volumi di circa il 60% annuo (20.000 tonnellate di volumi) per un totale di 50.000 tonnellate annue per l’intero sito di Altopascio, rendendo l’assortimento di prodotti (bianchi e colorati) ancora più competitivo in Europa.

I prodotti realizzati dalle nuove linee produttive saranno prevalentemente destinati a coprire il fabbisogno dei mercati europei per quanto concerne i tovaglioli bianchi, colorati e a stampa personalizzata.

In questo centro, costruito con materiali di ultima generazione, dove tutte le superfici sono antincendio, l’azienda ha stanziato un investimento di circa 5 milioni di euro per l’implementazione dei sistemi di sicurezza, andando ben oltre i limiti imposti dalla legge a garanzia della massima sicurezza dei lavoratori.

L’utilizzo di tecnologie d’avanguardia lungo tutto il processo produttivo, vede inoltre la robotica minimizzare le operazioni fisicamente più gravose per gli operatori.

Ivan Ferrini, Operations Director Essity Italia

“Siamo davvero orgogliosi di poter inaugurare oggi il nuovo Centro che rappresenta un importante investimento non solo per Altopascio ma anche per tutto il territorio toscano. Fiore all’occhiello nella produzione dei nostri tovaglioli Tork, il nuovo sito ci consentirà di garantire in tempi più rapidi e su scala europea l’implementazione delle innovazioni in questo comparto all’insegna della sostenibilità e della sicurezzaIl nuovo centro del tovagliolo Tork, inoltre, permetterà ad Essity di rafforzare notevolmente la propria presenza nel canale Horeca, un segmento estremamente importante in molti paesi europei” .