Equilibratura ad alta velocità di rotori flessibili

by Redazione 0

schenk

Nei suoi 13 centri tecnici europei, quattro dei quali in Germania, Schenck RoTec ha ampliato la gamma di servizi introducendo l’equilibratura ad alta velocità di rotori flessibili, rivolta in modo particolare a produttori e manutentori di turbine, generatori, pompe multistadio e grandi motori elettrici.

L’equilibratura dei rotori flessibili è particolarmente impegnativa e impone parametri più severi per quanto riguarda la misurazione e l’equipaggiamento tecnico, dato che in questi componenti la condizione di squilibrio si modifica con l’aumento della velocità di rotazione – spiega l’azienda -. Per ottenere risultati affidabili, i rotori devono sempre venire equilibrati ad una velocità prossima a quella operativa.

Schenck RoTec è in grado di intervenire su rotori flessibili con un peso fino a 20 tonnellate e lunghezza fino a 8 metri, che possono essere equilibrati a velocità superiori a 50.000 min-1. Inoltre è possibile eseguire un test di resistenza in condizioni di sovra-velocità (Overspeed).
Nei centri di equilibratura Schenck RoTec i tecnici testano, controllano e misurano sia singoli rotori che interi apparati, correggendo squilibri seguendo le istruzioni dei committenti. Sono anche in grado di intervenire per ridurre le vibrazioni di disturbo direttamente sulle macchine installate presso lo stabilimento del cliente (equilibratura “on-site”).

I servizi spaziano dall’equilibratura di precisione di rotori piccolissimi con riduzione dello squilibrio fino a pochissimi milligrammi, all’equilibratura di grandi rotori con procedure definite individualmente.

Il servizio di equilibratura e il test in Overspeed di Schenck RoTec in Germania sono certificati in conformità alle norme DIN EN ISO 9001, DIN EN ISO 14001 così come VDA 6.4 e Ford Q1.