Enrico Aureli verso la presidenza di Ucima

by Redazione 0

ucima_aureli_810

I costruttori di macchine automatiche per l’imballaggio si apprestano ad eleggere il nuovo presidente della loro associazione, Ucima.

Al termine delle consultazioni con le aziende associate, la Commissione di Designazione dell’associazione ha scelto come candidato alla successione di Giuseppe Lesce, con l’approvazione del Consiglio direttivo, Enrico Aureli di Aetna Group. La candidatura sarà sottosta al vaglio dell’Assemblea generale, che si riunirà nel mese di giugno.

Enrico Aureli, 42 anni, laureato in Ingegneria al Politecnico di Milano, ha iniziato nel 2001 la sua attività in Aetna Group, azienda con sede a Villa Verucchio (Rimini), specializzata in soluzioni di fine linea. Il gruppo romagnolo opera attraverso i marchi Robopac, Robopac Sistemi, Dimac, Prasmatic, Imsb, Rotac e TopTier, ha 8 filiali internazionali (Francia, Regno Unito, Germania, USA, Russia, Cina, Spagna, Brasile) e 6 stabilimenti produttivi (4 nella Packaging Valley italiana, 1 negli Stati Uniti e 1 in Brasile).

Dal 2005 al 2009 Enrico Aureli ha rivestito la carica di Presidente di Aetna Group U.S.A. Inc, prima di diventarne CEO. Dopo aver diretto Robopac e Robopac Sistemi, nel 2011 ha assunto la guida di Aetna Group Spa, con la nomina ad Amministratore delegato. Dal 2008 è inoltre membro del Consiglio di amministrazione di SCM, azienda leader mondiale nel settore macchine per la lavorazione del legno e di altri materiali.

Aureli è anche membr del Consiglio direttivo di Ucima e siede nel Consiglio di amministrazione di Ipack-Ima Srl.