Dall’Europa 7 miliardi di euro per l’innovazione

by Redazione 0

commissione-europea

commissione-europeaLa Commissione Europea ha annunciato due nuove iniziative per promuovere l’innovazione nell’ambito di Horizon 2020, il Programma Quadro per la Ricerca e l’Innovazione, per cui ha confermato la disponibilità di 7 miliardi di euro nei bandi 2015, definendo il calendario per la presentazione delle proposte.
La prima iniziativa “Corsia Veloce per l’Innovazione (CVI)”, con un budget da 100 milioni di euro, ha l’obiettivo di consentire alle soluzioni più promettenti di tradursi in realtà ed entrare nel mercato. In particolare, le sovvenzioni consentiranno a consorzi di 3-5 organizzazioni e con una forte partecipazione delle aziende di accompagnare le loro soluzioni più innovative fino alla commercializzazione. Le domande per accedere al nuovo strumento potranno essere presentate a partire dal gennaio 2015, da parte di tutti i soggetti giuridici con sede nell’Unione Europea o in un Paese associato a Horizon 2020, inviando proposte relative a qualsiasi settore tecnologico o applicativo.
La seconda iniziativa consiste nel lancio di 5 premi del valore complessivo di 6 milioni di euro nel 2015 per le innovazioni tecnologiche a più alto valore sociale, i cui concorsi si apriranno tra fine 2014 e inizio 2015. I riconoscimenti riguardano tre aree tematiche: Salute (con un premio per la riduzione dell’uso degli antibiotici e un altro per lo scanner degli alimenti), Ambiente (con un premio per la riduzione dell’inquinamento atmosferico), Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (con un premio per la condivisione collaborativa dello spettro e un altro per la trasmissione ottica).